Ordina per

Pelosi a Taiwan: strategia o segno di debolezza?

Pubblicato il

di: Francesco Maringiò Le ragioni del viaggio della speaker della Camera Usa a Taiwan sembrano più dettati da motivi interni agli Usa che a reali esigenze istituzionali. E non a caso hanno suscitato più di qualche perplessità anche in patria. Ma il problema vero è che il prezzo di questo gesto inopportuno, vissuto da Pechino […]

Leggi tutto…


cina taiwan mappa

I quattro interessi degli Stati Uniti sulla questione Taiwan

Pubblicato il

da https://www.lantidiplomatico.it La speaker della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, arrivata oggi a Singapore per la prima tappa del suo tour in Asia che la porterà anche in Malesia, Corea del Sud e Giappone, potrebbe essere già domani sera a Taiwan.  Una provocazione bella e buona nei confronti della Cina che ritiene […]

Leggi tutto…


Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 7: “una sola Cina” e la questione di Taiwan

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese ha pubblicato un documento dal titolo “Reality Check: Falsehoods in US Perceptions of China“, nel quale si elencano alcune falsità che la propaganda statunitense diffonde sul conto della Cina. Di seguito l’analisi della settima menzogna anticinese. Parte 1: l’ordine mondiale a guida USAParte 2: […]

Leggi tutto…


Il principio di “una sola Cina” è il fondamento della pace nello Stretto di Taiwan

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il 26 maggio, Qing Gang, ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese negli Stati Uniti, ha pubblicato un articolo sulla questione di Taiwan sul sito del South China Morning Post. Di seguito la traduzione integrale dell’articolo. Il principio di “una sola Cina” è stato il fondamento delle relazioni Cina-USA, nonché della pace e […]

Leggi tutto…


Taiwan, l’indipendenza impossibile

Pubblicato il

da https://giuliochinappi.wordpress.com 
Le autorità della Repubblica Popolare Cinese hanno nuovamente espresso il proprio rifiuto della soluzione indipendentista per Taiwan, ribadendo l’intenzione di riportare la provincia ribelle sotto la propria sovranità. Pochi giorni fa la Cina ha celebrato i 50 anni dall’ingresso della Repubblica Popolare Cinese nel consesso delle Nazioni Unite, con il riconoscimento del governo di Pechino come unico […]

Leggi tutto…


logo sentiment

La riunificazione tra Cina e Taiwan: cosa ne pensa la rete?

Pubblicato il

di Francesco Galofaro e Marco Pondrelli La riunificazione tra la Repubblica popolare cinese e l’isola di Taiwan, nota come Repubblica di Cina ai 15 Paesi che ne riconoscono l’indipendenza, è un evento privilegiato per chi conduce guerre ideologiche e guerriglie semiologiche usando le armi del linguaggio. Facciamo un esempio, tratto da uno dei tweet sull’argomento: […]

Leggi tutto…