Ordina per
mondo mappamondo

Multilateralismo senza egemonia

Pubblicato il

di Fabio Massimo Parenti 2018: un editoriale del Financial Times, dal titolo “Multilateralismo senza leadership americana”,offriva un’interessante valutazione sui cambiamenti dell’ordine mondiale alla luce del declino relativo degli Usa. In verità, l’idea dell’emergere di un sistema multilaterale senza egemonia americana era già stata avanzata da Giovanni Arrighi, che, nel 2005 (quasi 20 anni fa), riferendosi […]

Leggi tutto…


Elezioni mid-term: dinamiche interne e ripercussioni internazionali

Pubblicato il

di Fabio Massimo Parenti Sebbene i risultati definitivi arriveranno soltanto più avanti, le elezioni di medio termine statunitensi hanno già consegnato un quadro piuttosto bloccato. Il Senato viene confermato ai Democratici, sebbene per pochissimo, mentre la Camera dei Rappresentanti dovrebbe andare ai Repubblicani. Come apparso già dopo i primi due giorni di spogli, la cosiddetta […]

Leggi tutto…


Eurasia Orientale e SCO: motore del riequilibro globale

Pubblicato il

di Fabio Massimo Parenti da https://beppegrillo.it Un numero crescente di paesi in America Latina, Africa e Asia ha aderito, o ha chiesto di farlo, ad organizzazioni formatesi negli ultimi venti anni, come la Shanghai Cooperation Organization (SCO) e il gruppo dei BRICS (non a caso rinominato BRICS plus). Quali sono le ragioni di questa tendenza e della sua accelerazione […]

Leggi tutto…


Dalla globalizzazione neoliberale a quella cinese

Pubblicato il

Unisciti al nostro canale telegram […]

Leggi tutto…


cina muro

“L’ascesa pacifica” della Cina è diversa dal modello di sviluppo occidentale

Pubblicato il

di Fabio Massimo Parenti Unicità dell’ascesa cinese Lo sviluppo della Cina non ha eguali nella storia dell’umanità. Non c’è nazione che sia riuscita a passare da uno stato di povertà generale ad aver sconfitto la povertà assoluta, dopo un secolo dalla fondazione del PCC. La Cina è diventata un attore strategico chiave dello scacchiere internazionale […]

Leggi tutto…


Il 20° Congresso del PCC e il futuro della Cina. Intervista a Fabio Massimo Parenti

Pubblicato il

di Pietro Fiocchi e Chen Ji da https://www.lantidiplomatico.it/ Intervista con il Professor Fabio Massimo Parenti “La leadership di Xi Jinping ha garantito una proiezione internazionale della Cina e uno sviluppo interno straordinario” In occasione di questo prossimo Congresso nazionale del Partito Comunista Cinese, evento politico che riteniamo di particolare importanza, per comprenderne il potenziale e […]

Leggi tutto…


russia-ucraina-SUA

Guerra Russo-Ucraina: dibattito e tendenze strutturali

Pubblicato il

di Fabio Massimo Parenti Dibattito italiano, infruttuoso e controproducente Nei dibattiti di queste ultime settimane si evince chiaramente, al di là di poche eccezioni, l’incapacità di approfondire le origini del conflitto tra Russia e Ucraina. Il paradosso è che i professionisti della comunicazione, – ovvero coloro i quali danno forma all’opinione pubblica – impauriti dagli […]

Leggi tutto…


cina-russia bandierine

Crisi Russo-Ucraina. Ruolo della Cina versus strategia Usa

Pubblicato il

di Fabio Massimo Parenti Il Dipartimento di stato americano ha commentato l’incontro del 14 marzo tra Sullivan e Yang dichiarando: “a Roma abbiamo messo in guardia la Cina sulle conseguenze di un eventuale supporto alla Russia”. Pochi giorni dopo, la Casa Bianca ha rincarato la dose asserendo che “ci saranno implicazioni e conseguenze” se Beijing […]

Leggi tutto…


La via cinese. Sfida per un futuro condiviso

Pubblicato il

di Maria Morigi Interpretando l’esigenza di lettori non specialisti e non abbastanza informati sulla realtà cinese, penso che davvero mancava nel panorama editoriale un saggio di questo genere e livello. Infatti il lavoro di Fabio Massimo Parenti ha il pregio di affrontare gli argomenti in modo flessibile e offre le armi “tecniche” e informative per […]

Leggi tutto…


La via cinese. Sfida per un futuro condiviso

Pubblicato il

Presentazione del Libro del Prof. Fabio Massimo Parenti con Maria Morigi e Thomas Fazi […]

Leggi tutto…