Ordina per

Il capo di Stato è intervenuto alla sessione plenaria del Boao Asian Forum

Pubblicato il

da https://www.akorda.kz/ru Kasym-Jomart Tokayev ha partecipato alla cerimonia di apertura della sessione plenaria del Boao Asian Forum (BAF), che si tiene ogni anno nella provincia cinese di Hainan. Quest’anno il 23° forum si svolge all’insegna del motto “Asia e mondo: sfide comuni, responsabilità comuni”. Il Presidente del Kazakistan è intervenuto al forum come ospite d’onore. […]

Leggi tutto…


Il Kazakistan fulcro dell’iniziativa Belt and Road, secondo il presidente Toqaev

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com/ Il presidente kazako Qasym-Jomart Toqaev ha tenuto un intervento al terzo Belt and Road Forum per la cooperazione internazionale in cui ha elogiato il ruolo della Cina e ha promosso il proprio Paese come fulcro dei collegamenti eurasiatici. Di seguito la traduzione del rapporto pubblicato dal sito ufficiale della presidenza kazaka. […]

Leggi tutto…


Il presidente del Kazakistan in visita in Vietnam

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://www.lacittafutura.it Il presidente kazako Toqaev ha visitato il Vietnam su invito del suo omologo Võ Văn Thưởng. In quest’occasione, le due parti hanno stipulato dieci accordi di cooperazione bilaterale. Dal 20 al 22 agosto, il presidente del Kazakistan Qasym-Jomart Toqaev ha effettuato una visita ufficiale in Vietnam, in occasione della quale i due Paesi […]

Leggi tutto…


Le elezioni in Kazakistan respingono ogni tentativo di destabilizzazione

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il presidente Qasym-Jomart Toqaev e gli osservatori internazionali hanno sottolineato il successo delle elezioni kazake, che pongono definitivamente fine ai tentativi di destabilizzazione in funzione antirussa dello scorso anno. Le elezioni legislative che si sono tenute in Kazakistan il 19 marzo hanno rappresentato l’ultimo atto di un ciclo che si era aperto con le proteste, […]

Leggi tutto…


Il Kazakistan cambia sistema politico, Toqaev confermato presidente

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Le elezioni del 20 novembre in Kazakistan hanno confermato Qasym-Jomart Toqaev alla presidenza, ma hanno anche segnato l’inizio di un nuovo corso politico per l’ex repubblica sovetica. Il 20 novembre, i cittadini del Kazakistan sono stati chiamati alle urne per eleggere il presidente. Come prevedibile, l’81,3% dei votanti ha optato per confermare Qasym-Jomart […]

Leggi tutto…


Ministro degli Affari Esteri della Repubblica del Kazakistan in Vaticano in vista del prossimo Congresso dei Leader delle Religioni Mondiali Tradizionali

Pubblicato il

di Paolo Marcenaro Il Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Esteri della Repubblica del Kazakistan Mukhtar Tileuberdi, giunto in visita ufficiale in Santa Sede, ha avuto l’onore di essere ricevuto da Papa Francesco. Durante il colloquio nella Biblioteca Pontificia del Palazzo Apostolico, il Pontefice ha osservato che il Kazakistan è un partner affidabile per […]

Leggi tutto…


Il Kazakistan approva la riforma costituzionale e stringe nuovi accordi con la Russia

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Dopo le proteste dello scorso gennaio, il presidente Toqaev ha indetto un referendum per riformare la costituzione kazaka. L’ex repubblica sovietica, intanto, resta saldamente nell’orbita russa e rafforza i suoi legami con Mosca. Nel gennaio del 2022, il Kazakistan è stato attraversato da violente proteste che la stampa occidentale aveva attribuito a […]

Leggi tutto…


IL RUOLO FONDAMENTALE DELLA DONNA NEL RAGGIUNGIMENTO DELL’ARMONIA INTERRELIGIOSA E DEL BENESSERE SOCIALE

Pubblicato il

riceviamo e pubblichiamo Dalla sig.ra Lazzat Ramazanova, vicepresidente della Commissione nazionale presidenziale per gli affari delle donne e la politica demografica della Repubblica del Kazakistan. Traduzione di Paolo Marcenaro Nonostante i numerosi sforzi per portare avanti l’agenda per l’uguaglianza delle donne a livello globale, c’è ancora molto da fare.  Sebbene la promozione dell’uguaglianza di genere […]

Leggi tutto…


Il Presidente Tokayev annuncia un referendum sull’adozione degli emendamenti alla Costituzione

Pubblicato il

di Paolo Marcenaro Nel suo discorso televisivo alla nazione sulla riforma costituzionale, il Presidente del Kazakistan, Kassym-Jomart Tokayev, ha annunciato di aver firmato un decreto sulla riforma costituzionale che prevede un referendum a livello statale il 5 giugno 2022, sull’adozione di emendamenti e integrazioni alla Costituzione.  Ha detto: “Gli emendamenti alla Costituzione sono fondamentali per il […]

Leggi tutto…


Il presidente Tokayev approva il piano d’azione nazionale per attuare il discorso sullo stato della nazione del 2022

Pubblicato il

da https://www.gov.kz/ Traduzione di Paolo Marcenaro Nur-Sultan, 18 aprile 2022 – Il Presidente della Repubblica del Kazakistan Kassym-Jomart Tokayev ha decretato di approvare il piano d’azione nazionale per attuare i punti programmatici enucleati nel suo discorso sullo stato della nazione del 16 marzo “Nuovo Kazakistan: il percorso del rinnovamento e della modernizzazione”. Come ricordato in precedenza dal […]

Leggi tutto…


Il Kazakistan onora l’eroina sovietica Manšuk Mametova

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com L’aeroporto di Ural’sk è stato ridenominato in memoria dell’eroina sovietica Manšuk Mametova (1922-1943), uccisa dai nazisti nel corso della seconda guerra mondiale. La stampa kazaka ha pubblicato in questi giorni la notizia della ridenominazione dell’areoporto di Ural’sk in onore dell’eroina sovietica Manšuk Mametova, morta nel corso della seconda guerra mondiale mentre […]

Leggi tutto…


Tokayev riferisce su indagini sui disordini di gennaio e sulle prossime riforme istituzionali

Pubblicato il

Traduzione di Paolo Marcenaro da https://astanatimes.com Il Presidente Kazako Tokayev ha espresso le condoglianze alle vittime dei tragici eventi dello scorso gennaio promettendo di assicurare alla giustizia coloro che han fomentato i violenti disordini. Secondo lui, quasi 2.000 responsabili di violenze sono stati finora detenuti.“Molti cittadini sono stati rilasciati, mentre coloro che avevano commesso reati […]

Leggi tutto…