Ordina per

Dallo sport invernale, un’occasione per rafforzare la cooperazione italo-cinese

Pubblicato il

di Francesco Maringiò da http://italian.cri.cn Si chiude il 7 settembre l’Expo degli Sport invernali di Pechino (WWSE) a cui l’Italia partecipa come ospite d’onore con la presenza di una ventina di aziende leader nel settore. Questa esposizione fa parte della China International Fair for Trade in Services, che è balzata alle cronache internazionali per il […]

Leggi tutto…


Colloquio telefonico tra Xi Jinping e Mario Draghi

Pubblicato il

da http://italian.cri.cn/ Il 7 settembre, il capo di Stato cinese Xi Jinping ha avuto un colloquio telefonico con il primo ministro italiano Mario Draghi. Xi Jinping ha sottolineato che le due parti dovrebbero promuovere una cooperazione più profonda e concreta in diversi campi e lavorare insieme per organizzare l’anno sino-italiano della cultura e del turismo […]

Leggi tutto…


articolo11 costituzione

Se non ora quando?

Pubblicato il

pubblichiamo come contributo alla discussione di Roberto Gabriele Le relazioni tra le vicende afghane e gli equilibri politici che riguardano anche l’Italia non sembra che siano state adeguatamente valutate. Invece, a parte l’inevitabile e spudorata campagna sui profughi portata avanti da chi ha sostenuto una guerra criminale, bisogna capire bene gli effetti che la fuga […]

Leggi tutto…


struttura lago cina

La ricchezza culturale di Italia e Cina: patrimonio e risorsa dell’umanità

Pubblicato il

di Francesco Maringiò da http://italian.cri.cn Mai come in questi giorni il tema della cultura ha rappresentato un elemento straordinario per riflettere sullo sviluppo delle relazioni tra l’Italia e la Cina. L’apertura del G20 della Cultura nella straordinaria cornice del Colosseo a Roma ed i lavori della 44ª Conferenza sul patrimonio mondiale ospitati a Fuzhou, città […]

Leggi tutto…


Un governo militare per rispondere alla crisi organica

Pubblicato il

Il richiamo nell’editoriale di Sorgi al “governo militare” evidenzia il sovversivismo della classe dirigente italiana e la sua crisi. Incapace di gestire una ennesima ristrutturazione capitalistica e salvaguardare la salute pubblica, la classe dirigente è tentata da un’ennesima torsione autoritaria di Francesco Maringiò per Marx21.it L’editoriale di Sorgi su La Stampa, organo per eccellenza della […]

Leggi tutto…


coronavirus

Campioni di sangue indicano le prime infezioni da COVID-19 in Italia

Pubblicato il

di Jonathan Powell da http://global.chinadaily.com.cn/ Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La suggestione che il coronavirus stesse circolando in Europa mesi prima che la Cina ne confermasse ufficialmente il primo caso a Wuhan sono stati ravvivati da un nuovo studio di campioni di sangue raccolti in Italia già nell’ottobre 2019. Gli oncologi dell’Istituto Nazionale dei […]

Leggi tutto…


manifestoperlasovranitacostituzionale

L’ultimo compromesso non chiude la partita

Pubblicato il

riceviamo e pubblichiamo di Aginform Analizzando l’evoluzione della situazione politica italiana non si può certo essere ottimisti ad oltranza o meglio a prescindere. Ci riferiamo qui alla ultima crisi in casa 5 Stelle a proposito della prescrizione, che ha rischiato di far saltare il banco (e il governo). Sembrava fatta e invece così non è […]

Leggi tutto…


parlamento italiano grand

La tormentata storia dell’Italia repubblicana

Pubblicato il

di Alessandro Pascale da https://www.storiauniversale.it/ È stata ultimata la pubblicazione della sezione dedicata alle vicende della Cina e del Partito Comunista Cinese. Di seguito l’indice del capitolo, LA SPERANZA DELLA REPUBBLICA POPOLARE CINESE, e le sue sottosezioni: 01. LA VIA CINESE AL SOCIALISMO02. LA LUNGA DECADENZA NELL’EPOCA DELL’IMPERIALISMO03. LA RIVOLUZIONE DEL 1949 E LA NASCITA DELLA REPUBBLICA POPOLARE04. LE MENZOGNE […]

Leggi tutto…


cina produzione vaneggia 457x300

La Cina tiene in piedi la produzione italiana, ma il governo vaneggia

Pubblicato il

di Pasquale Cicalese – Redazione Contropiano da https://contropiano.org Visto che non ci facciamo mancare niente, ci voleva pure che il Ministero degli Esteri italiano convocasse l’Ambasciatore cinese per le diatribe Usa-Cina e Ue-Cina. […]

Leggi tutto…