Ordina per

Argentina: le misure impopolari del governo Milei e lo sciopero generale

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com/ Il governo argentino di Javier Milei ha attuato misure impopolari, aumentando significativamente le tariffe dei trasporti e revocando oltre 27.000 piani sociali. Ciò ha scatenato uno sciopero generale e proteste diffuse. Sin dalla sua entrata in carica lo scorso 10 dicembre, il nuovo presidente argentino Javier Milei ha annunciato nuove misure impopolari […]

Leggi tutto…


argentina bandiera

La protesta del 24 gennaio diventa “internazionale”. Sciopero in Argentina, solidarietà all’estero

Pubblicato il

di Sergio Ferrari, da Berna, Svizzera (Versione finale a cura di Andrea Vento del Gruppo Insegnanti di Geografia Autorganizzati) A meno di due mesi dall’insediamento di Javier Milei alla presidenza dell’Argentina, il 24 gennaio ha luogo la prima giornata di protesta nazionale nel Paese sudamericano. Una realtà doppiamente sorprendente: questa reazione popolare arriva con poco […]

Leggi tutto…


L’Internazionale reazionaria avanza

Pubblicato il

di Telma Luzzani, giornalista, Argentina da https://accion.coop Il trionfo di Milei è stato celebrato dall’estrema destra globale, che trova eco in società desolate. Differenze tra i loro leader e interrogativi sul loro consolidamento al potere. 29 dicembre 2023 Le personalità internazionali presenti all’insediamento presidenziale di Javier Milei, il 10 dicembre, erano decisamente poche. Anche la […]

Leggi tutto…


Argentina: Milei ha firmato un decreto per cancellare migliaia di diritti

Pubblicato il

da https://www.pagina12.com.ar/ Il Presidente ha presentato una DNU che rende più flessibile il regime del lavoro, deregolamenta l’economia interna ed esterna, colpisce l’industria nazionale e apre la strada alla privatizzazione delle aziende pubbliche. 21 dicembre 2023 – Sebastian Cazon (Articolo di Pagina 12 quotidiano on line argentino) Traduzione a cura del Gruppo Insegnanti di Geografia Autorganizzati […]

Leggi tutto…


Argentina: il presidente eletto Milei blocca l’ingresso del Paese nei BRICS

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il nuovo governo argentino guidato da Javier Milei in alleanza con l’ex presidente Mauricio Macri rinuncerà all’adesione ai BRICS, dimostrando immediatamente la propria genuflessione all’imperialismo nordamericano. Il panorama politico argentino sta subendo una profonda trasformazione con l’ascesa del nuovo presidente di estrema destra, Javier Milei, che entrerà ufficialmente in carica a […]

Leggi tutto…


argentina bandiera

Dopo la batosta argentina. Primo commento

Pubblicato il

di Rodrigo Rivas 1) Milei ha vinto. Non eravamo in tanti a mettere in dubbio la sua vittoria. Avevamo torto? Non credo proprio. Non essendo notai né scrivani, dovevamo provarci. E ci abbiamo provato. Sicuramente potevamo fare meglio. 2) Lungo la nostra vita possiamo assumere diverse posture: eretta, seduta, in ginocchio, prona, supina … Nel […]

Leggi tutto…


Argentina: Massa in vantaggio, ma Milei resta in agguato

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Dopo il primo turno delle presidenziali argentine, il peronista Sergio Massa si trova in vantaggio rispetto a Javier Milei, ma resta difficile fare previsioni circa l’esito del ballottaggio del 19 novembre. Il 22 ottobre si sono tenute le elezioni generali in Argentina, che comprendevano il primo turno delle elezioni presidenziali e le elezioni legislative per rinnovare 130 […]

Leggi tutto…


argentina bandiera

Sergio Massa chiede un Governo di Unità Nazionale

Pubblicato il

di Sergio Ferrari Traduzione di Enzo Ritter Testo curato dal Gruppo Insegnanti di Geografia Autorganizzati – Giga L’ Argentina progressista vuole continuare a governare. Due modelli antagonisti si confrontano  I settori popolari del paese sudamericano tirano un respiro di sollievo e si preparano alla seconda battaglia elettorale nel ballottaggio del prossimo 19 novembre. Il successo […]

Leggi tutto…


Milei e suoi fratelli (e fratellastri)

Pubblicato il

di Rodrigo Andrea Rivas Domenica 22 ottobre primo turno delle presidenziali in Argentina. “Enciclopedia dei moderno baciapile” Incipit Eterna grazia a nostro padre Trumpo, benemerito compilatore dei 5 passaggi della nostra agenda mediatica: 1) fare una dichiarazione scandalosa, al limite tra l’osé e la pura pornografia. Deve diventare immediatamente virale; 2) prestare orecchie da mercante […]

Leggi tutto…


Argentina, la scelta di campo di Fernández: con Cina e Russia

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il presidente argentino ha effettuato visite ufficiali in Russia e Cina, approvando l’ingresso del Paese sudamericano nella Nuova Via della Seta. Il boicottaggio diplomatico lanciato da alcuni Paesi occidentali contro la Cina in occasione dei Giochi Olimpici di Pechino 2022 ha avuto l’effetto contrario rispetto a quello sperato, rinsaldando i legami della Repubblica Popolare […]

Leggi tutto…


argentina bandiera

Argentina: Fernández ricorda Kirchner e lancia un messaggio al FMI

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com “Non comprometteremo il futuro per il FMI”, ha affermato il presidente argentino Alberto Fernández nel giorno dell’anniversario della scomparsa di Néstor Kirchner. Intanto, l’ex presidente Mauricio Macri deve affrontare seri guai giudiziari. Presidente dell’Argentina tra il 2003 ed il 2007, Néstor Kirchner è scomparso il 27 ottobre 2010 all’età di sessant’anni. Ad undici […]

Leggi tutto…