Ordina per
computer in fila

Esclusivo: un rapporto rivela come le agenzie di spionaggio statunitensi abbiano rubato 97 miliardi di dati Internet globali, 124 miliardi di tabulati telefonici in soli 30 giorni

Pubblicato il

di Zhao Siwei da https://www.globaltimes.cn/ Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it 97b di dati Internet, 124b di tabulati telefonici rubati dall’esercito americano, agenzie governative Negli ultimi 30 giorni l’esercito e le agenzie informatiche governative statunitensi hanno rubato a distanza più di 97 miliardi di dati Internet e 124 miliardi di registrazioni telefoniche, che stanno diventando […]

Leggi tutto…


armi

Le nostre armi: suicidio assistito per l’Ucraina

Pubblicato il

di Fabio Mini da il fatto quotidiano 21 giugno 2022 Mentre in Europa e negli Usa il dibattito politico sulla guerra langue a favore di quello interno, l’analisi del conflitto tende a concentrarsi su domande legittime, ma che non hanno risposta: quando finirà e chi vincerà? La situazione sul terreno e i risultati della tattica […]

Leggi tutto…


Alle radici della guerra in Ucraina con il prof. Angelo d’Orsi

Pubblicato il

Unisciti al nostro canale telegram […]

Leggi tutto…


Cosa potrebbe comportare la proposta di cessate il fuoco dell’UE fatta dai “tre grandi”?

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://oneworld.press Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it I “tre grandi” arrivano a Kiev I Primi Ministri francese, tedesco e italiano sono arrivati a Kiev giovedì dopo un notevole cambiamento nella narrazione dei media occidentali guidati dagli Stati Uniti (MSM) riguardo all’operazione militare speciale della Russia in corso in Ucraina. La “pornografia […]

Leggi tutto…


Il Partito Comunista della Federazione Russa risponde al KKE

Pubblicato il

pubblichiamo ampi stralci del documento con cui il KPRF ha risposto alle affermazione del KKE “Sulla base della teoria marxista, il conflitto militare in Ucraina non può essere considerato una guerra imperialista, […]. Questa è una guerra di liberazione nazionale del popolo del Donbass. E dal punto di vista della Russia, questa è una lotta […]

Leggi tutto…


Il G7 del ‘Miliardo d’Oro’ non può competere con i Grandi Otto del ‘Sud del mondo

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://oneworld.press Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Una delle tendenze principali della Nuova Guerra Fredda è la divisione del mondo nel ‘Miliardo d’Oro’ e nel ‘Sud del mondo che il Presidente Putin considera rispettivamente come colonie e Stati sovrani. Se n’è accorto anche il presidente della Duma Volodin, che ha scritto […]

Leggi tutto…


La Sinistra Internazionalista e l’Ucraina

Pubblicato il

Un interessante intervento che mette in luce le vere cause della guerra in Ucraina ed il tributo di sangue pagato dalle Repubbliche del Donbass. Per quanto il giudizio su Putin sia eccessivamente sbrigativo e non tenga conto della complessità della situazione in Russia, quello riportato rimane un contributo importante alla discussione Aggiornato al 9 giugno […]

Leggi tutto…


Nato il vero volto del capitalismo

Pubblicato il

Il prossimo sabato 18 giugno sfileremo in corteo a Milano in una manifestazione unitaria contro la guerra imperialista della NATO/USA. Il concentramento sarà in Piazza Cinque Giornate alle ore 15,30. Il corteo si concluderà in Piazza Fontana. Qualsiasi altra notizia di luoghi od orari diversi del concentramento sono privi di fondamento. Aspettiamo tutti i compagni, […]

Leggi tutto…


bambini mondo pace

Coordinamento Nazionale Comunista contro la guerra e contro l’imperialismo. Unità contro la guerra imperialista e contro la Nato

Pubblicato il

riceviamo e pubblichiamo La spinta imperialista alla guerra segna totalmente di sé questa fase storica. Da questa spinta assume verosimiglianza anche la tragica possibilità di una terza guerra mondiale, che addirittura potrebbe essere già iniziata, anche se non si combatte su tutti i fronti. Tre fattori, tra gli altri, concorrono a determinare quel “combinato disposto” […]

Leggi tutto…


Il presidente Ortega apre le porte a forze militari russe in Nicaragua

Pubblicato il

una notizia interessante, ora cosa diranno gli Stati Uniti? da https://www.analisidifesa.it Il Nicaragua del presidente Daniel Ortega ha autorizzato l’ingresso nel Paese a truppe, aerei e navi russe per scopi di addestramento, pubblica sicurezza e risposta alle emergenze. Ortega consentirà alle truppe russe di svolgere compiti di polizia, “missioni di aiuto umanitario, salvataggio e ricerca […]

Leggi tutto…


Donbass, strage utile agli Usa

Pubblicato il

di Fabio Mini da il fatto quotidiano 12 giugno 2022 Mentre le truppe russe avanzano lentamente verso il Dnepr e quelle ucraine arretrano, si fa sempre maggiore il rischio che una grande massa delle forze armate ucraine rimangano intrappolate e siano costrette alla resa. In una guerra di questo tipo, convenzionale e per certi versi […]

Leggi tutto…


Altri Azoviti. Pedofili, predoni e altro. Chi sono i fascisti ucraini dietro il Reggimento Azov.

Pubblicato il

di G. C. Dopo aver analizzato la biografia di Andrey Beletsky andiamo a vedere i profili degli altri gentlemen azoviti. Igor Mikhailenko Vice comandante di Azov. Ha partecipato a scontri con la polizia durante la marcia degli “eroi banderisti dell’UPA”, il 18 ottobre 2008, per la quale è stato arrestato per diversi giorni, insieme ad […]

Leggi tutto…