Same. Accordo sulla riduzione a 38 ore a parità di salario

same 2015 piccoloda sindacatounaltracosa.org

Due settimane fa, i lavoratori della Same hanno votato su una ipotesi di accordo aziendale che prevede la riduzione dell’orario di lavoro a 38 ore settimanali, a parità di salario. L’accordo è passato con il 90,5% di consenso. Hanno votato i lavoratori interessati dall’accordo, cioè gli operai a giornata dei reparti produttivi, somministrati compresi, oltre il 50% della forza lavoro. L’accordo è sperimentale e ha una durata di 3 anni, ma è già previsto un confronto dopo i primi sei mesi per una sua possibile estensione a altri reparti. La nostra intenzione è di riuscire a applicarlo a tutti.

Intanto, entro i primi mesi di applicazione, la riduzione dell’orario consentirà un corrispondente aumento della forza lavoro del 5%, cioè 33 lavoratori in somministrazione, scelti tra quelli già in forza e con almeno sei mesi di servizio, saranno assunti a tempo indeterminato. Insomma, lavorare meno, lavorare tutti…

CONTINUA A LEGGERE