Lisbona, 3 ottobre 2014. Intervento di Leonardi nell’Action Day WFTU/FSM

da internazionale.usb.it

3 ottobre 2014, anniversario della fondazione del WFTU, giornata mondiale di mobilitazione contro la disoccupazione e per lavoro dignitoso mentre in tutto il mondo si tenevano mobilitazioni e cortei a Lisbona manifestazione centrale internazionale. 

L’intervento di Paolo Leonardi per l’USB:

A nome dell’Unione Sindacale di Base Italia voglio ringraziare la Federazione della Funzione Pubblica della Cgtp – In e il segretariato mondiale del WFTU per aver organizzato questa importante giornata di lotta per l’occupazione proprio nell’anniversario della fondazione del WFTU.

Condividiamo totalmente la scelta di dedicare questa giornata alla lotta per l’occupazione e per il lavoro dignitoso, problemi che sono all’ordine del giorno ormai in tutti i continenti e in tutti i paesi. La creazione di un esercito industriale di riserva a livello globale è oggi uno dei principali obbiettivi del capitale internazionale per riuscire a continuare nello sfruttamento dell’uomo sull’uomo e dell’uomo sulla natura. In tutti i continenti, anche in quelli più sviluppati, l’attacco all’occupazione sta producendo milioni di senza lavoro e milioni di persone costrette a lavorare senza alcun diritto e con salari bassi e inadeguati, i cosiddetti working poor che a breve diventeranno ovunque la maggioranza dei lavoratori.

CONTINUA A LEGGERE