La Federazione della Sinistra in Regione Lazio

di Fabio Nobile 

fds simbolo elettoraleCome Federazione della Sinistra: 1) Abbiamo sempre votato contro il bilancio. 2) Non siamo presenti nell’ufficio di presidenza e quindi non abbiamo mai votato la distribuzione dei fondi. 3) Le risorse per il nostro gruppo di cui il bilancio è pubblicato sul sito sono le meno alte tra i gruppi da due consiglieri e non ne abbiamo mai fatto un uso improprio. 4) L’impegno di una parte rilevante delle risorse di quest’anno sono state spese per la campagna per il referendum per l’abolizione del vitalizio. 5) Oltre la metà dei nostri stipendi complessivi sono stati versati nelle casse molto languide del partito. 6) E’ dall’inizio della consiliatura che chiediamo leggi sulla trasparenza.7) Il capogruppo è stato querelato più di 6 mesi fa dalla Polverini perchè denunciava il malaffare in Regione.

8) Abbiamo depositato decine di proposte contro gli sprechi. Ma sui giornali d’allora solo una riga. Quello che avverrà sarà il giusto taglio degli sprechi e purtroppo non tutti, accanto però alla diminuzione dell’agibilità democratica con aumento di sbarramenti ed altro. Ma siate certi accanto a questo continuerà l’attacco ai settori popolari colpiti dalla crisi. Il lavoro dei comunisti continuerà a testa alta anche nel Lazio dentro la crisi con i lavoratori. Noi comunisti non abbiamo mai avuto e non abbiamo nulla di cui vergognarci.