Elezioni regionali: Comunicato del Pcdi della Puglia

da www.comunisti-italiani.it

Il Comitato Regionale della Puglia nella sessione del 3 marzo c.a. ha valutato i dati politici emersi dagli incontri da noi promossi lo scorso 26 febbraio c.a. con le forze politiche democratiche e di sinistra impegnate nella competizione elettorale per il rinnovo del Consiglio Regionale.

Consideriamo increscioso e pregiudizievole della democratica e del pluralismo politico l’intero impianto della legge elettorale regionale recentemente approvata.

E’ assai grave che una maggioranza a conclusione di un decennio di governo conclami l’abbandono definitivo delle aspettative democratiche, progressiste e di sinistra vantate per ricomporsi trasversalmente ed assumere, in piena autoreferenzialità, il vergognoso compito di costruire una perversa scala di valori differenti con cui apprezzare ogni singolo voto espresso dalle cittadine e dai cittadini pugliesi, fino ad invalidarne gli effetti.

CONTINUA A LEGGERE