Cesare Procaccini, segretario Pdci: dopo condanna a Berlusconi non più sostenibile governo Pd-Pdl

da www.comunisti-italiani.it

pdci“La sentenza della Cassazione, che conferma la condanna a Berlusconi per frode fiscale milionaria, assume un rilievo politico grandissimo e obbliga tutti a guardare in faccia la realtà”. Lo afferma il segretario nazionale del Pdci, Cesare Procaccini.

“Di fronte ad una sentenza di questo tipo, che va rispettata, – prosegue Procaccini – non ha nessun senso dire, come fanno diversi esponenti del governo Letta, che bisogna tener distinte le cose: i problemi giudiziari dal governo del Paese. E’ del tutto evidente invece – conclude il segretario del Pdci – che una alleanza Pd-Pdl, già anomala, non è più sostenibile, pena l’ulteriore degrado del rapporto fra cittadini e politica”.