Rivoluzioni colorate come strumento di trasformazione geopolitica

da www.civg.it

Fondazione di Cultura Strategica, Mosca

Il simposio internazionale di studiosi su Rivoluzioni colorate come strumento di trasformazione geopolitica si è tenuto all’Accademia di Arti e Scienze della Republika Srpska il 26 aprile 2014. Il simposio era sotto il patrocinio della Fondazione di Cultura Strategica di Mosca e del Progetto Storico di Srebrenica dell’Aja in Olanda.

I partecipanti del Simposio considerata l’esperienza di altri paesi [per esempio l’Ucraina e il Venezuela] che hanno affrontato il processo delle”rivoluzioni colorate” come una forma di guerra politica clandestina, combattuta da centri stranieri, e i modi più efficaci di neutralizzare in modo proattivo i loro effetti.

CONTINUA A LEGGERE