Maduro sull’operazione russa contro lo Stato islamico:”È il cammino per salvare la Siria”

da www.lantidiplomatico.it

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ritiene che i bombardamenti dell’aviazione russa contro il gruppo terroristico Isis, in territorio siriano, su richiesta del presidente Bashar al-Assad, sono il “cammino per salvare la Siria”.

“Noi dal Venezuela sosteniamo e applaudiamo questa decisione da parte della Federazione russa, perché questo è il modo per salvare la Siria”, lo ha dichiarato Maduro durante la presentazione di una relazione sulla sua partecipazione all’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Lo ha riportato RT.

Maduro ha sottolineato che il presidente siriano Bashar Assad ha chiesto alle autorità russe di compiere attacchi contro i jihadisti. Il leader socialista ha sottolineato che gli attacchi aerei sono la giusta strategia per “sconfiggere il terrorismo e rimuovere questo nuovo fascismo che avanza” in Siria. Inoltre, ha avvertito che altri scenari, nel caso in cui Assad fosse rovesciato dai gruppi terroristici o uccisi da mercenari come l’ex leader libico Muammar Gheddafi, “sarebbe una tragedia per tutta l’umanità.”

CONTINUA A LEGGERE