Hugo Chavez: le crisi programmate in Libia e Siria

Il presidente venezuelano Hugo Chavez interviene sulle crisi programmate e provocate in Libia e Siria. La “sottrazione” dei 200 miliardi di dollari di riserve libiche dopo l’assassinio di Gheddafi. Chavez risponde a una giornalista della CNN in un estratto dalla conferenza stampa tenuta il giorno dopo la sua rielezione, l’8 ottobre 2012.

{youtube}njcXY3foSgE{/youtube}