Solidarietà con il popolo palestinese. Fermiamo il massacro a Gaza. Condanniamo il governo criminale di Israele.

gaza-bombingda www.comunisti-italiani.it

Abbiamo sempre sottolineato come la questione palestinese sia essenzialmente politica e non umanitaria, ma in queste ore ancora una volta umani, donne e uomini, sono sotto le bombe assassine di Tel Aviv. A Gaza si sta compiendo l’ennesimo massacro, il tutto nel più assoluto silenzio di un mondo che non vuole vedere e sentire. Decine di morti, centinaia di feriti, un bollettino di guerra drammatico.

I Comunisti italiani fanno appello a tutte le forze democratiche e di sinistra affinché si levi chiara la richiesta di una immediata cessazione delle azioni militari contro la popolazione civile di Gaza. Basta!!! Tacciano le armi.

Israele gode della più assoluta impunità. Può violare ogni legalità internazionale senza pagarne nessuna conseguenza. Può decidere punizioni di massa verso un intero popolo senza che nessuna voce si alzi per condannare il suo operato. Il suo ruolo di pedina fondamentale dell’imperialismo statunitense in quella regione gli assicura una immunità totale.

CONTINUA A LEGGERE