Negli ultimi 13 anni Israele ha ucciso un bambino palestinese ogni 3 giorni

da Middle East Monitorwww.forumpalestina.org

children arrestedLe statistiche ufficiali del Ministero dell’ Informazione a Ramallah hanno rivelato che 1.518 bambini palestinesi sono stati uccisi dalle forze di occupazione israeliane dallo scoppio della seconda Intifada nel settembre 2000 fino all’aprile 2013. Ciò equivale a un bambino palestinese ucciso da Israele ogni 3 giorni per quasi 13 anni. Il ministero ha aggiunto che il numero di bambini feriti dagli israeliani dall’inizio della seconda Intifada contro l’occupazione israeliana ha raggiunto il numero di 6.000. “La Giornata Internazionale per la protezione dei bambini cade il 1° giugno”, ha detto un portavoce, “ma i bambini palestinesi sono ancora oggetto di attacchi quotidiani da parte degli israeliani e dei coloni ebrei.”

CONTINUA A LEGGERE