IL LUNGO FILO DELLA MEMORIA – Missione in Libano settembre 2013

da sabraechatila.wordpress.com

muso-conferenza-libano-2013La cronaca della missione in Libano effettuata dal Comitato Per non dimenticare Sabra e Chatila nello scorso settembre. Un bel racconto di una settimana intensa e interessante scritto da Mirca Garuti per il sito di Alkemia

PARTE I

Il consueto appuntamento di settembre per ricordare questo massacro è stato fino all’ultimo istante sospeso ad un filo per una nuova imminente guerra che l’occidente minacciava di scatenare sulla Siria. Per il momento, l’intervento armato è stato bloccato, senza però interrompere la guerra tra il governo siriano e le varie forze d’opposizione. La diretta conseguenza della situazione in Siria è quindi la continua fuga dei suoi abitanti verso luoghi più sicuri. Il Libano è uno di questi, poiché si trova ad ovest del suo confine. La situazione dei profughi palestinesi in Libano è, da 65 anni, molto precaria, soggetta ad una forte discriminazione con una totale mancanza di diritti. La loro presenza risale al 1948 (Nakba), continuata poi nel 1967 e nel 1970. Non tutti i profughi però sono uguali!

CONTINUA A LEGGERE