Cesare Procaccini: Indignazione e rabbia per le sofferenze del popolo palestinese

da www.comunisti-italiani.it

Indignazione e rabbia. Sono questi i sentimenti che mi assalgono di fronte alle notizie che arrivano in queste ore dalla Palestina. Ancora bombe, ancora punizioni di massa, ancora rappresaglie. Ancora crimini perpetuati verso il popolo palestinese, colpevole solo di lottare per la propria indipendenza e libertà.

Voglio esprimere il mio dolore – e quello del mio Partito – per tutte le morti di questi giorni, causate, voglio però sottolinearlo, da un’unica origine: l’occupazione illegittima da parte di Israele delle terre palestinesi.

La mia solidarietà al popolo palestinese, al suo Presidente e alle sue istituzioni.

CONTINUA A LEGGERE