Fuori dall’Unione Europea. Una proposta politica per il cambiamento

da www.retedeicomunisti.org

Pubblichiamo come contributo alla discussione

LE NOSTRE TESI STORICHE E POLITICHE

a) Un nuovo polo imperialista

La costruzione dell’Unione Europea è indubbiamente un evento storico per il mondo e per la storia del continente anche se i caratteri che ha assunto fin dall’inizio negli anni ’90 sono stati quelli di una area capitalistica competitiva a livello internazionale. Non a caso il terreno su cui cementare la prospettiva unitaria è stato quello monetario con la nascita dell’Euro quale moneta di riserva internazionale ed in diretta concorrenza con il Dollaro statunitense. Dunque l’Unione Europea, a differenza di come viene dipinta, è un elemento di instabilità internazionale come aveva detto già negli anni ’90 il falco americano Martin Feldstein preconizzando rischi di guerra mondiale.


CONTINUA A LEGGERE