Una nuova recessione è all’orizzonte

fabbrica abbandonatadi Demostenes Floros aboutenergy.com

English version

Per bilanciare il mercato le potenze economiche mondiali devono mettere in atto politiche espansive e i Paesi produttori implementare quanto prima l’accordo sui tagli di produzione

A dicembre, il prezzo del petrolio è diminuito di quasi 8 $/b sulla scia delle tensioni finanziarie internazionali. Di fatto, nel 2018, l’indice spot dell’energia S&P Goldman Sachs è crollato del 21%.

CONTINUA A LEGGERE