L’intervento di Vladimir Putin al Forum di San Pietroburgo

da Sputnik News 

Il presidente russo Vladimir Putin è intervenuto oggi al Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo.

Gli accordi di Minsk sono la condizione chiave per la pace in Ucraina “Noi non vogliamo nulla. E’ il popolo dell’Ucraina che deve volere qualcosa affinchè il governo ucraino faccia qualcosa, oppure volere che non faccia nulla. Noi riteniamo che per regolare la situazione in Ucraina, come io ho già detto, occorre mettere in atto gli accordi di Minsk. La chiave sono, senza dubbio, gli elementi che riguardano la soluzione politica alla crisi in atto” — ha detto Putin.

La Russia non si comporta in maniera aggressiva
Noi non ci comportiamo in maniera aggressiva. Da un pò di tempo a questa parte stiamo portando avanti i nostri interessi con maggiore tenacia e visione strategia. Per lungo tempo, possiamo dire per un decennio, siamo rimasti tranquillamente in silenzio ed abbiamo proposto vari elementi di collaborazione, però, periodicamente, ci hanno pressato, pressato, pressato e spinto su una linea dietro la quale non possiamo indietreggiare — ha detto Putin all’assemblea plenaria del Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo — ha detto Putin.

CONTINUA A LEGGERE