I dirigenti dell’Unione Europea rischiano di far pagare a tutti i popoli del continente le loro scelte irresponsabili nei confronti dell’Ucraina

manifestanti-kiev-defaultdi Mauro Gemma

Come era prevedibile, dopo avere soffiato sul fuoco della guerra civile e delle tensioni con la Russia, dopo avere favorito l’ascesa al potere della peggiore feccia fascista, l’Unione Europea ora deve fare i conti con scenari che solo l’ottusità, la miopia politica e l’irresponsabilità dei suoi attuali dirigenti non potevano mettere nel conto.

Si sono fatti complici delle velleità espansionistiche dell’imperialismo USA e ora rischiano di farne pagare le conseguenze a tutti i popoli del nostro continente. Si distinguono per la loro mediocrità coloro che siedono nelle aule del nostro parlamento, da destra a sinistra, senza eccezioni di rilievo.