Isaías Rodriguez: “Ecco le sfide del Venezuela”

da www.comunisti-italiani.it

Classe 1942, originario di Guarico, avvocato con specializzazione in diritto del lavoro, professore universitario, l’attuale Ambasciatore del Venezuela in Italia, Julián Isaías Rodríguez Díaz, durante la Presidenza di Ugo Chavez è stato nel 2000 per un anno anche vicepresidente della Repubblica Bolivariana. Inoltre, per sette anni è stato Procuratore Generale e poi giudice della ‘Sala Costituzionale del Tribunale Supremo’. Isaias ha iniziato la sua attività politica nel 1967 fondando insieme a Luis Beltran Prieto Figueroa il Movimento elettorale del Popolo, un’esperienza proseguita fino al 1981. Da quel momento ha svolto la sua attività nel partito PSUV, il Partito Socialista Unito del Venezuela. Prima di essere nominato Ambasciatore in Italia nel 2011 è stato Ambasciatore in Spagna.

Questa intervista è stata rilasciata in un momento drammatico per il Paese: il 19 febbraio scorso la Procura Generale del Venezuela ha chiesto al Tribunale penale la custodia cautelare per Antonio Ledezma, Sindaco di Caracas, accusato di tentativo di colpo di Stato. Le immagini del suo arresto hanno fatto il giro per il mondo. Per l’Ambasciatore Isaias siamo di fronte all’ennesima ricerca di rovesciare un Governo eletto democraticamente. Comunque, vedremo come si evolverà la situazione. Con l’Ambasciatore abbiamo preferito affrontare la complessa situazione che sta vivendo da alcuni anni il Paese.

CONTINUA A LEGGERE