Facebook censura Marx21.it

E-mail Stampa PDF

marx21 logo 500px censuratoFacebook ha cancellato la pagina dell’Associazione Marx XXI.

Dopo la liquidazione (pilotata) della pagina "Con l'Ucraina antifascista", continuano gli attacchi contro l'attività del nostro sito.

Abbiamo inviato un ricorso anche per poter conoscere le ragioni di questa censura, ma non abbiamo avuto risposta alcuna, ed intanto i gestori della pagina non riescono più ad accedervi.

CI scusiamo con i nostro lettori per il disagio ma sopratutto vi invitiamo a denunciare l’opera censoria di Facebook nei confronti del nostro sito.

La migliore risposta deve essere quella del rafforzamento della campagna di sottoscrizione per salvare una voce comunista, libera e controcorrente che sta rischiando di essere soffocata.

DATECI UNA MANO! SOSTENETE CONCRETAMENTE Marx21.it! E' IL MIGLIOR MODO DI RISPONDERE AI BOICOTTAGGI E ALLE CENSURE

 

Iban IT51Q0521610499000000096668

Banca di Credito Valtellinese, Ag. di Alessandria
Beneficiario Marx21

oppure tramite carta di credito

Come sottoscrivere una donazione con Paypal