La musica , la politica incontro con Enrico Capuano il fondatore del folk rock italiano

da infoliberaesicura.blogspot.it

D. Enrico Capuano è il fondatore del nuovo folk rock italiano dal 1982. La tarantella come base e le chitarre distorte… con un pensiero ai Deep Purple e al brano è festa della pfm. Almeno cento concerti l anno… hai girato mezzo mondo tour in Canada a Cuba e 4 tour negli USA.. hai girato molti festival in Europa Bulgaria Lussemburgo Francia Svizzera Polonia….. In 32 anni hai collaborato con tantissimi artisti Franz di Cioccio della pfm con un tour durato due anni , un altro tour bellissimo e originale con zulu dei 99 posse, Grazia Di Michele,Baccini, eccc sei stato 12 volte al concertone del 1 maggio su rai tre e ne hai presentati almeno 4 nella prima fascia televisiva una volta in coppia con Dario Vergassola , hai prodotto almeno un centinaio di dischi di altri artisti con la Blond Records, hai fatto molta radio dal 1977 in poi e molta televisione …radio casbah è stata a Roma una trasmissione importante per un intera generazione di artisti , hai scritto per molti quotidiani italiani , gira un libro e un film documento su di te grazie a Deborah Farina …. Potrei continuare ancora per molto…. sempre da indipendente … e ora ??

R. Cavolo è la domanda più lunga della mia personale storia di musicista….. ora ? Intanto devo difendere la mia salute… dovrò affrontare un periodo durissimo e ho un appuntamento difficile e rischioso con i medici e me ne fotto di nascondere questa cosa …l’ambiente cinico di una parte del mondo dello spettacolo mi fa schifo . Spero di essere pronto per la stagione prossima con uno spettacolo ancora più incisivo dove il rock e il folk siano sempre al centro della scena. Ho preparato un singolo che farò uscire presto dal titolo “io non sono” storie d amore e di anarchia potrebbe essere il sottotitolo

CONTINUA A LEGGERE