Ordina per

Gennadij Zjuganov: “I problemi della Russia di oggi hanno origine negli eventi del 1991”

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com L’8 dicembre 1991 cessava di esistere l’Unione Sovietica, attraverso la firma del trattato che istituiva la Comunità degli Stati Indipendenti. A trent’anni di distanza, il leader dei comunisti russi, Gennadij Zjuganov, è intervenuto alla Duma di Stato per ricordare la tragica fine del primo Paese socialista della storia. L’8 dicembre […]

Leggi tutto…


jugoslavia guerra palazzoinfiamme

Come si esporta la democrazia

Pubblicato il

di Vincenzo Brandi Vorrei tornare su una serie di argomenti già trattati in una serie di precedenti articoli ma per cui – data la loro importanza – vale il vecchio detto latino:”repetita juvant”. Negli ultimi 30 anni, dopo il crollo dell’Unione Sovietica e la cancellazione del Patto di Varsavia, vi sono stati innumerevoli tentativi dei […]

Leggi tutto…


cina bandiera sole

La lunga marcia verso il socialismo

Pubblicato il

Un interessante contributo alla discussione di Carlo Formenti da https://socialismodelsecoloxxi.blogspot.com/2021/11/la-lunga-marcia-verso-il-socialismo-una.html UNA GUIDA PER RAGIONARE SULLA RIVOLUZIONE CINESE SENZA PREGIUDIZI EUROCENTRICI Nota introduttiva  A dare la misura dell’incomprensione occidentale nei confronti della realtà cinese è un curioso paradosso: mentre gli intellettuali liberali si arrovellano sui motivi per cui la crescita economica non si sia portata dietro […]

Leggi tutto…


Storia dell’utopia neoliberale. Con qualche considerazione finale sulle sinistre hayekiane

Pubblicato il

Un interessante contributo di Carlo Formenti da https://socialismodelsecoloxxi.blogspot.com Quinn Slobodian è autore di un libro (Globalists. La fine dell’impero e la nascita del neoliberalismo, Meltemi editore) che mi è parso la più esaustiva e intrigante analisi che mi sia capitato di leggere sull’evoluzione delle teorie neoliberali nei sessant’anni che vanno dalla fine della Prima guerra […]

Leggi tutto…


chemnitz marx monument

La Rivoluzione d’Ottobre, oggi – II parte

Pubblicato il

di Salvatore Tinè Dopo la grandiosa vittoria del ’45, è la fine dell’isolamento dell’Urss e la sua trasformazione nel perno, nello stato-guida del sistema mondiale del socialismo che si costituisce con la nascita delle democrazie popolari nell’Est europeo e quindi con la vittoria dei comunisti in Cina e la fondazione della Repubblica Popolare Cinese nel […]

Leggi tutto…


chemnitz marx monument

La Rivoluzione d’Ottobre, oggi – I parte

Pubblicato il

ringraziamo Salvatore Tinè per questo importante scritto sull’ottobre ’17. Data la lunghezza abbiamo deciso di dividerlo in 2 parti, la seconda uscirà domani di Salvatore Tinè La Rivoluzione d’Ottobre ha segnato certamente l’inizio di una nuova epoca della storia umana. Neanche più di trent’anni dopo la fine del primo stato socialista della storia sorto da […]

Leggi tutto…


losurdo 02

Comunismo, democrazia e liberalismo

Pubblicato il

Note a margine di un libro postumo di Domenico Losurdo e di un’intervista ad Alvaro G. Linera di Carlo Formenti da https://socialismodelsecoloxxi.blogspot.com Nota introduttiva  Nel dibattito teorico interno al campo marxista, la questione del rapporto fra comunismo e democrazia liberale è intricata, controversa e divisiva. Non solo perché eredita le scorie ideologiche di passaggi storici […]

Leggi tutto…


Metafisica del comunismo

Pubblicato il

di Salvatore Tinè da https://www.fatamorganaweb.it Apparso per la prima volta nel 1939 il libro di Isaiah Berlin su Karl Marx non è soltanto una brillante biografia intellettuale e politica dell’autore de Il capitale (1867), ma anche una chiara ed efficace sintesi del suo pensiero, ricostruito non solo e non tanto nella sua complessa e difficile evoluzione interna ma anche e […]

Leggi tutto…


Presentazione della Rivista MarxVentuno

Pubblicato il

[…]

Leggi tutto…


La Cina celebra i 50 anni dalla restituzione del seggio ONU al legittimo governo di Pechino

Pubblicato il

da https://giuliochinappi.wordpress.com/2021/10/26/la-cina-celebra-i-50-anni-dalla-restituzione-del-seggio-onu-al-legittimo-governo-di-pechino/ Il 25 ottobre 1971 il seggio della Cina presso le Nazioni Unite veniva finalmente attribuito all’unico rappresentante legittimo del popolo cinese, il governo della Repubblica Popolare Cinese con sede a Pechino. Il 25 ottobre 1971, la Risoluzione 2758 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite riconosceva la Repubblica Popolare Cinese come “l’unico rappresentante legittimo della Cina presso le Nazioni […]

Leggi tutto…


La Rivoluzione emotiva

Pubblicato il

riceviamo e pubblichiamo di Alba Vastano da http://www.blog-lavoroesalute.org Zygmunt Bauman, il padre ideologico della società liquida, lo aveva definito Unsicherheit. Nel nostro codice lingua non c’è un termine corrispondente. Bauman intendeva l’Unsicherheit come quella fastidiosa sensazione psicologica che viene indotta dall’incertezza, dall’insicurezza e dal sentirsi scoperti, non tutelati. Una sensazione oggi quanto mai diffusa dovuta […]

Leggi tutto…


clima ambiente

Crisi climatica e scosse telluriche

Pubblicato il

di Piero Pagliani da http://www.civg.it Sul finire (si spera) della crisi pandemica, Greta Thunberg è tornata a farsi sentire, più arrabbiata che mai. Mi dà l’idea di una creatura che incominciando a ragionare più autonomamente sia uscita fuori dal controllo dei propri occhiuti e interessati creatori. Speriamo che sia così. Fatto è che sta spiazzando […]

Leggi tutto…