Ordina per

Cento miliardi di galassie. Per un realismo resiliente della praxis. Daniele Burgio Massimo Leoni Roberto Sidoli

Pubblicato il

di Marco Pondrelli La lettura del bel libro di Daniele Burgio, Massimo Leoni e Roberto Sidoli dovrebbe essere accompagnata dalla visione di un film di recente uscita ‘don’t look up’, nel quale l’umanità viene sconvolta dalla notizia di una cometa in grado si cancellare ogni forma di vita diretta verso la terra. Il mondo della […]

Leggi tutto…


losurdo bn

Losurdo e la filosofia tra Lenin ed il marxismo

Pubblicato il

di Francesco Fistetti da Il Quotidiano di Puglia del 14/01/2022 A giugno del 2018 veniva a mancare Domenico Losurdo, uno dei massimi filosofi politici italiani, pugliese (era nato a Sannicandro di Bari nel 1941), le cui opere sono tra le più tradotte al mondo (dall’Europa agli Stati Uniti e al continente latino-americano), compreso il suo […]

Leggi tutto…


chomsky

Intervista a Noam Chomsky: «La vera sinistra è quella che parla di classe»

Pubblicato il

Proponiamo alcuni passaggi di una intervista che Noam Chomsky, professore emerito di Linguistica al Massachusetts Institute of Technology, ha rilasciato a Yasha Mounk per la testata online Persuasion (tradotta in italiano dal quotidiano Domani lo scorso 14 dicembre). È un’intervista lunga, ad ampio spettro, e molto discutibile in molte sue parti. Vogliamo qui sottolineare il […]

Leggi tutto…


lavoromentale

Composizione socioeconomica e composizione sociopolitica questioni di metodo

Pubblicato il

di Carlo Formenti da https://socialismodelsecoloxxi.blogspot.com Rilancio su queste pagine l’articolo che ho scritto per gli amici della rivista “Cumpanis”, con il quale ho inaugurato la discussione lanciata sulla stessa testata da Alessandro Testa con un intervento sul tema della composizione di classe nel tardocapitalismo Provo a rilanciare gli  stimoli che ci ha offerto Alessandro Testa con il […]

Leggi tutto…


L’attualità di Stalin secondo il Partito Comunista della Federazione Russa

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il 21 dicembre si celebra il compleanno di Iosif Vissarionovič Džugašvili, meglio noto come Stalin, secondo la tradizionale data prevista in Unione Sovietica. La data di nascita di Stalin ha creato grandi discussioni tra gli storici. Secondo le testimonianze scritte provenienti dagli archivi ecclesiastici e scolastici dell’epoca zarista, Iosif Vissarionovič Džugašvili sarebbe nato il […]

Leggi tutto…


Il pensiero critico e la rana di Chomsky

Pubblicato il

di Alba Vastano da http://www.blog-lavoroesalute.org Stiamo attraversando l’era delle catastrofi, alcune annunciate, altre imprevedibili. Dai cambiamenti climatici causa inquinamento da emissioni, alle migrazioni sempre più frequenti, provocate da guerre infinite, soprusi, terrore e violenze che stritolano la vita di poveri esseri umani, costretti a tentare l’incognito, anche a rischio di perderla la vita, ma con […]

Leggi tutto…


Il Vietnam ricorda lo storico ministro degli Esteri Nguyễn Cơ Thạch

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Lo scorso 10 dicembre, il ministero degli Esteri vietnamita ha organizzato un evento per ricordare i cento anni dalla nascita dell’ex ministro Nguyễn Cơ Thạch (1921-1998). Nguyễn Cơ Thạch è stato un’importante figura del socialismo vietnamita, fino a raggiungere l’apice della sua carriera con l’incarico di ministro degli Esteri, che ha […]

Leggi tutto…


Gennadij Zjuganov: “I problemi della Russia di oggi hanno origine negli eventi del 1991”

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com L’8 dicembre 1991 cessava di esistere l’Unione Sovietica, attraverso la firma del trattato che istituiva la Comunità degli Stati Indipendenti. A trent’anni di distanza, il leader dei comunisti russi, Gennadij Zjuganov, è intervenuto alla Duma di Stato per ricordare la tragica fine del primo Paese socialista della storia. L’8 dicembre […]

Leggi tutto…


jugoslavia guerra palazzoinfiamme

Come si esporta la democrazia

Pubblicato il

di Vincenzo Brandi Vorrei tornare su una serie di argomenti già trattati in una serie di precedenti articoli ma per cui – data la loro importanza – vale il vecchio detto latino:”repetita juvant”. Negli ultimi 30 anni, dopo il crollo dell’Unione Sovietica e la cancellazione del Patto di Varsavia, vi sono stati innumerevoli tentativi dei […]

Leggi tutto…


cina bandiera sole

La lunga marcia verso il socialismo

Pubblicato il

Un interessante contributo alla discussione di Carlo Formenti da https://socialismodelsecoloxxi.blogspot.com/2021/11/la-lunga-marcia-verso-il-socialismo-una.html UNA GUIDA PER RAGIONARE SULLA RIVOLUZIONE CINESE SENZA PREGIUDIZI EUROCENTRICI Nota introduttiva  A dare la misura dell’incomprensione occidentale nei confronti della realtà cinese è un curioso paradosso: mentre gli intellettuali liberali si arrovellano sui motivi per cui la crescita economica non si sia portata dietro […]

Leggi tutto…


Storia dell’utopia neoliberale. Con qualche considerazione finale sulle sinistre hayekiane

Pubblicato il

Un interessante contributo di Carlo Formenti da https://socialismodelsecoloxxi.blogspot.com Quinn Slobodian è autore di un libro (Globalists. La fine dell’impero e la nascita del neoliberalismo, Meltemi editore) che mi è parso la più esaustiva e intrigante analisi che mi sia capitato di leggere sull’evoluzione delle teorie neoliberali nei sessant’anni che vanno dalla fine della Prima guerra […]

Leggi tutto…


chemnitz marx monument

La Rivoluzione d’Ottobre, oggi – II parte

Pubblicato il

di Salvatore Tinè Dopo la grandiosa vittoria del ’45, è la fine dell’isolamento dell’Urss e la sua trasformazione nel perno, nello stato-guida del sistema mondiale del socialismo che si costituisce con la nascita delle democrazie popolari nell’Est europeo e quindi con la vittoria dei comunisti in Cina e la fondazione della Repubblica Popolare Cinese nel […]

Leggi tutto…