Ordina per
vote usa

Risultati e significato delle elezioni presidenziali in America

Pubblicato il

di V.I.U. Lenin Tratto da Opere Complete, Vol. 18, Aprile 1912-marzo 1913, Editori riuniti, 1966 (stampa 1970) p.387-9 Negli Stati Uniti è stato eletto presidente Wilson, un “democratico”. Egli ha ottenuto più di 6 milioni di voti, Roosevelt (il nuovo “partito nazionale progressista”) più di 4 milioni, Taft (“partito repubblicano”) più di 3. Il socialista […]

Leggi tutto…


Come un Democratico uccise il Welfare

Pubblicato il

da Sinistra.ch Pubblichiamo di seguito la traduzione di un articolo di Premilla Nadasen, apparso sul sito dell’edizione online della rivista statunitense “Jacobin”. (Il testo in lingua originale inglese è raggiungibile da qui). Bill Clinton sviscerò il welfare e criminalizzò i poveri, tutto ciò mentre incanalava sempre più soldi nel sistema carcerario. L’elezione di Bill Clinton nel […]

Leggi tutto…


Gli Stati Uniti si riformeranno o si lacereranno?

Pubblicato il

di Thierry Meyssan | da megachip.globalist.it Il modello puritano USA è in fase di rottura, con il rischio di rompere il paese stesso. In pochi mesi la campagna elettorale ha rivelato una scissione Analisi del cambiamento d’ordine mondiale Nell’osservare la campagna elettorale presidenziale statunitense, Thierry Meyssan analizza il risorgere di un vecchio e pesante conflitto di civiltà. […]

Leggi tutto…


clinton trump oh

Clinton vs Trump: quali prospettive in politica estera?

Pubblicato il

di Federico La Mattinada Sputnik News I media occidentali presentano spesso lo scontro Clinton/Trump in chiave manichea e l’opinione pubblica è spesso portata a vedere in Hillary Clinton la figura del candidato “più ragionevole”. Le vicende siriane, libiche e le politiche aggressive antirusse ci raccontano però una storia diversa. Dove ci collochiamo “noi” europei? Lo […]

Leggi tutto…


Scandalo email: quei giornalisti al servizio di Hillary

Pubblicato il

di Glenn Greenwald e Lee Fangda megachip.globalist.it Le nuove email trapelate rivelano l’intimo rapporto con la stampa dello staff elettorale Clinton, con tanti cronisti a comando nelle maggiori testate [Glenn Greenwald] I DOCUMENTI DI STRATEGIA INTERNA e le email tra i membri dello staff elettorale di Hillary Clinton fanno luce sia sulle amichevoli e assai proficue relazioni […]

Leggi tutto…


trump clinton blackred

Presidenziali USA: lo scenario peggiore

Pubblicato il

di Spartaco A. Puttini L’articolo è apparso in “Gramsci oggi” rivista on line, ottobre 2016 Gli Stati Uniti si avviano alla fase terminale dell’esperienza costituita dall’Amministrazione Obama. Questa è di per sé una buona notizia. Finalmente si assisterà alla fine del mito obamiano, dell’obamamania, che hanno imperversato sul mainstream nel tentativo di accreditare un imperialismo […]

Leggi tutto…


us elicottero bandiera

Stati Uniti: spese militari ed egemonia globale

Pubblicato il

di Roberto Garcia Hernández*da prensa-latina.cu Traduzione di Marx21.it  Il discorso del presidente Barack Obama alle Nazioni Unite, ed anche le dichiarazioni della candidata democratica Hillary Clinton e del suo rivale repubblicano Donald Trump, coincidono su un punto: la “necessità” dell’egemonia mondiale degli Stati Uniti. Nonostante alcune differenze tattiche e sfumature tipiche della campagna elettorale, nessuno dei […]

Leggi tutto…


Gloria La Riva: la mia esclusione dai dibattiti è una palese violazione della democrazia

Pubblicato il

da glorialariva4presidenticp.sol.org.trTraduzione per Resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare “E’ una palese violazione dei nostri fondamentali diritti democratici” ha detto il candidato socialista alle Presidenziali Gloria La Riva, riferendosi alla sua esclusione dai dibattiti televisivi per le elezioni presidenziali. “La gente viene costretta a scegliere tra un falco delle guerre imperialiste ed […]

Leggi tutto…


Leggi liberticide e razziste negli Stati Uniti

Pubblicato il

Intervista a Carl Lipscombeda investigaction.net Traduzione di Marx21.it L’Alleanza Nera per un’Immigrazione Giusta (in inglese BAJI) è un’organizzazione per la difesa della giustizia razziale e i diritti degli immigrati neri e dei cittadini nordamericani afroamericani. La BAJI fu creata nel 2006 a causa delle scandalose proposte legislative statali sull’immigrazione, proponendosi di mobilitare i cittadini neri degli […]

Leggi tutto…


Una donna alla Casa Bianca, la speranza di cambiamento

Pubblicato il

da sinistra.ch Già dodici sono i candidati per le presidenziali statunitensi e certamente altri candidati indipendenti potrebbero aggiungersi. Tra i dodici, Hillary Clinton è certamente la candidata più pericolosa. Mentre i cittadini invocano pace e lavoro, la signora Clinton vuole più guerre, più NATO, più liberismo, anche se finge di non avere questa posizione, vuole gli […]

Leggi tutto…


Usa bandiera 640750

Dove stanno andando gli Stati Uniti?

Pubblicato il

di Albano Nunes, Segreteria del Partito Comunista Portoghese | da Avante.pt Traduzione di Marx21.it Quo vadis? Dove stanno andando gli Stati Uniti? Fino a quando il popolo statunitense continuerà ad essere vittima della dittatura del capitale finanziario e del potente complesso militare industriale che tanta sofferenza ha già arrecato al mondo? E non si individueranno motivi di […]

Leggi tutto…


putin zakaria renzi

Putin e le prossime elezioni negli USA

Pubblicato il

Intervistato dal giornalista Fareeed Zakaria durante il Forum Economico Internazionale 2016 di San Pietroburgo, a cui era presente anche Matteo Renzi, il presidente russo si esprime su Donald Trump e sulle ormai prossime elezioni negli Stati Uniti. Traduzione e sottotitoli realizzati da Fort Rus. Link al video sottotitolato sul canale Fort Rus:https://youtu.be/sB6pPXt4e58Link al video originale su […]

Leggi tutto…