Ordina per
vote usa fila

La demagogia di ‘sinistra’ di Bernie Sanders

Pubblicato il

pubblichiamo questo articolo di Mark Epstein sulla figura di Bernie Sanders come un importante contributo al dibattito di Mark Epstein Come avevo pronosticato in un altro pezzo per Marx21, Sanders sta ripetendo esattamente lo stesso percorso del 2016, evidenziando per chiunque abbia ancora qualche briciola di senso critico, quanto tutta la sua retorica demagogica riguardo […]

Leggi tutto…


usa morte

Perché i politici occidentali esitano a parlare di fronte alla discriminazione razziale negli Usa?

Pubblicato il

Radio Cina Internazionale da https://www.lantidiplomatico.itLa morte dell’afroamericano Floyd ha suscitato grandi manifestazioni nell’ intero territorio statunitense. Proprio mentre gli Stati Uniti stanno fronteggiando condanne avanzate all’unisono dalla comunità internazionale per la propria discriminazione razziale, alcuni leader dei Paesi occidentali a cui piace sempre parlare di “democrazia” e di “diritti umani” stanno esitando a farsi sentire, diventando mezzi […]

Leggi tutto…


nero usa polizia

Dichiarazione del Consiglio Mondiale della Pace sulle Proteste negli USA

Pubblicato il

Traduzione di Lorenzo Battisti (Dipartimento Internazionale Pci) Traduciamo questa dichiarazione del Consiglio Mondiale della Pace sulle lotte in corso negli Usa. Ci pare che questo descriva bene lo scontro in atto e le sue cause. E soprattutto appare chiaro come la condizione delle popolazioni del sud del mondo siano simili a quelle vissute da molti […]

Leggi tutto…


vote usa

Cina, COVID-19 e elezioni presidenziali del 2020

Pubblicato il

di Duncan McFarland da da http://masspeaceaction.org Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Nel 1950 la destra anticomunista guidata dal senatore Joseph McCarthy attaccò i progressisti al governo domandando “chi ha perso la Cina? Nel 2020 un tema importante della campagna elettorale presidenziale sarà “chi è morbido con la Cina? Ad ogni modo la crisi della Covid-19 […]

Leggi tutto…


filospinato usa

L’Unione Africana condanna l’omicidio di George Floyd

Pubblicato il

da https://www.lantidiplomatico.it L’Unione Africana ha dichiarato che la recente morte di un uomo nero disarmato negli Stati Uniti equivale a un omicidio. Il presidente della Commissione Moussa Faki Mahamat “condanna fermamente l’omicidio di George Floyd avvenuto negli Stati Uniti d’America per mano delle forze dell’ordine e desidera estendere le sue più sentite condoglianze alla sua famiglia e ai […]

Leggi tutto…


Pentagono 672

Tom Cotton guida l’attacco alla Cina – II Parte

Pubblicato il

di George Koo da https://asiatimes.com Parte 2: Le accuse del senatore repubblicano non sono supportate da fatti concreti, né dalla scienza Un titolo su Politico della scorsa settimana ha definito il senatore statunitense Tom Cotton del Partito Repubblicano il “Coronavirus n. 1, il falco cinese n. 1”. Non si trattava di un titolo onorifico, ma di un titolo ben […]

Leggi tutto…


baltimore police riots

Il report sulle violazioni dei diritti umani negli Stati Uniti nel 2019

Pubblicato il

come ogni anno l’Ufficio d’informazione del Consiglio di Stato della Repubblica popolare cinese pubblica il report sulle violazioni dei diritti umani negli Stati Uniti. Questo testo è molto interessante perché costruito solo ricorrendo a fonti statunitensi. da: https://www.globaltimes.cn traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Premessa “Abbiamo mentito, abbiamo imbrogliato, abbiamo rubato … Ti ricorda la gloria […]

Leggi tutto…


urss bandiera anziano

Il Partito Comunista di Houston continua a crescere

Pubblicato il

da http://cpusa.org traduzione di Lorenzo Battisti In questi giorni si parla molto delle primarie. La politica-spettacolo, molto diffusa tanto negli Usa quanto in Italia, ignora quanto si muove nella società. E’ interessante questa testimonianza della sezione del PC USA di Houston perché ci racconta dello sviluppo di una sezione comunista che cresce nella parte più reazionaria […]

Leggi tutto…


filospinato usa

Pazza America: chi comanda chi?

Pubblicato il

riceviamo e pubblichiamo di Enrico Sanna da https://mysterionweb.wordpress.comIntervista a Fausto Giudice:Figlio e nipote di emigrati e di profughi, Fausto Giudice, nato in Italia (1949), è cresciuto in Tunisia, dov’è tornato a vivere dopo 45 anni passati in Europa. È scrittore, traduttore, editore, cofondatore e coordinatore della rete dei  traduttori per le diversità linguistiche Taxcala: http://tlaxcala-int.org. E oggi […]

Leggi tutto…


usa bandiera dettaglio

La manipolazione delle elezioni nell’Impero: analisi più ravvicinata

Pubblicato il

di Mark Epstein L’ala Dem della Duopoly già da mesi o anni (relativamente all’arco di preparazione per le prossime presidenziali si potrebbe dire “da sempre”) ha puntato tutto, in maniera classica per quanto concerne le tattiche, retoriche e strumenti propagandistici delle due ali dell’oligarchia, sulla demonizzazione dei repubblicani ed ovviamente in particolar modo di Trump […]

Leggi tutto…


bandiera silhouette persone

“Reparations” ed identitarismo

Pubblicato il

di Mark Epstein L’attuale campagna elettorale nell’Impero mette in evidenza nel modo più plateale la connivenza tra l’identitarismo postmoderno e la manipolazione delle campagne elettorali. Per un recentissimo esempio che coinvolge una delle fonti più propagandistiche di tutto l’universo televisivo imperiale, la MSNBC, e che usa la figlia militardaria di uno dei maggiori donor al […]

Leggi tutto…


Andrew Yang

Capitalismo ‘umano’?

Pubblicato il

di Mark Epstein Uno dei candidati meno tipici che si presenta nella schiera dei contendenti per il partito Dem è Andrew Yang. A livello molto superficiale, ma parte dei mantra coltivati, incensati e feticizzati dal postmoderno identitario, è un “Asian-American”, una minoranza in genere sottorappresentata nell’universo politico imperiale. Ma si disingue soprattutto a livello del […]

Leggi tutto…