Ordina per

sudan bombardamento

L’arma del silenzio mediatico

Pubblicato il

di Manlio Dinucci | da il Manifesto del 30 ottobre 2012 Si dice che il silenzio è d’oro. Lo è indubbiamente, ma non solo nel senso del proverbio. È prezioso soprattuttto come strumento di manipolazione dell’opinione pubblica: se sui giornali, nei Tg e nei talk show non si parla di un atto di guerra, esso […]

Leggi tutto…


israeli fighter jets

Italia, la nuova portaerei di Israele

Pubblicato il

di Sebastiano Canetta, Ernesto Milanesi | da il Manifesto Caccia con la Stella di David in volo sulla Sardegna, Tornado italiani nel deserto del Negev, traffici d’armi benedetti dalla Nato, affari e diplomazia formato Finmeccanica. Ecco l’alleanza «a contratto» tra Roma e Tel Aviv L’Italia è la nuova «portaerei» di Israele. In meno di dieci […]

Leggi tutto…


libia soldati

Rinascono le truppe coloniali

Pubblicato il

di Manlio Dinucci | da il Manifesto del 23 ottobre 2012 Un anno fa la Nato, demolito lo stato libico con 10mila attacchi aerei e forze speciali infiltrate, concludeva l’operazione «Protettore Unificato» eliminando per mano dei servizi segreti lo stesso Gheddafi. Non finiva però con questo la guerra. Le fratture, in cui si era infilato […]

Leggi tutto…


AKEL Logo1

Il problema di Cipro e la battaglia contro la militarizzazione

Pubblicato il

di Costakis Constantinou, del Comitato Centrale di AKEL (Partito Progressista del Popolo Lavoratore)www.rifondazione.be  | Traduzione dall’inglese di Pietro Lunetto Intervento dei comunisti ciprioti durante l’incontro mediterraneo della Sinistra Europea a Palermo il 5-6 Ottobre 2012 Dopo 20 anni dalla dissoluzione dell’Unione Sovietica il cosí chiamato nuovo ordine mondiale sta intensificando il suo attacco a tutti i […]

Leggi tutto…


austere challenge usaisraele

Le grandi manovre d’autunno di Stati Uniti ed Israele

Pubblicato il

di Antonio Mazzeo | da antoniomazzeoblog.blogspot.it Prenderà il via tra la fine di ottobre e i primi giorni di novembre, durerà non meno di tre settimane e, secondo il Pentagono, sarà la “più grande esercitazione nella storia della lunga relazione militare tra Stati Uniti d’America e Israele”. Mentre le potenze occidentali con i paesi partner del […]

Leggi tutto…


turkey-syria

PC di Turchia (TKP): Questa è una guerra oppure no?

Pubblicato il

di Kemal Okuyan | da www.solidnet.orgTraduzione dall’inglese per www.resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare Non esiste una definizione comune di guerra. Questo è vero anche in termini di diritto internazionale. Concetti descrittivi come “stato di guerra” e di “dichiarazione di guerra” sono insufficienti. Quale tipo di conflitto armato sarà riconosciuto come guerra […]

Leggi tutto…


usa soldati afghanistan

Afghanistan. Sorpresa: Le truppe Usa rimarranno anche oltre il 2014

Pubblicato il

da tribunodelpopolo.com Obama ha detto in tempi non sospetti che la guerra in Afghanistan si concluderà entro il 2014. Secondo nuove voci riprese da RT.com gli americani starebbero pensando di prolungare la loro permanenza anche oltre. Promesse da marinaio. Sono le promesse degli Stati Uniti, come ad esempio quella fatta da Obama di allentare l’embargo su […]

Leggi tutto…


AIR F-35 Manufacture Aft lg

Vola il prezzo degli F-35

Pubblicato il

di Eleonora Martini | da il Manifesto Decollano verticalmente i prezzi dei cacciabombardieri che l’Italia ha programmato di acquistare. Per pagare, si risparmia sulla scuola pubblica. Il segretario generale del ministero ammette: «Ci costeranno il doppio» Debertolis rettifica i dati ufficiali del governo presentati alla Camera nel febbraio scorso La notizia ora è ufficiale: i […]

Leggi tutto…


aereo siria turchia

Nato, pirateria del XXI secolo

Pubblicato il

di Manlio Dinucci | da il Manifesto del 16 ottobre 20 La pirateria, esercitata nel Mediterraneo sin dall’antichità, fu considerata legittima quando, dal XII secolo, si trasformò in guerra di corsa autorizzata dai sovrani. Ufficialmente abolita nel 1856, continua a essere praticata oggi con motivazioni e tecniche nuove. Come quelle usate dalla Nato, le cui […]

Leggi tutto…


cluster bomb

Bombe a grappolo: Human Rights Watch dopo Misurata fa il bis in Siria…

Pubblicato il

di Marinella Correggia In Siria potevano mancare le bombe a grappolo? No, nell’opera di demonizzazione di una sola parte, funzionale allaa spacciare per umanitario quel che è ingerenza armata da mesi e no-fly zone in futuro. Leggiamo: “Gruppi di opposizione al regime siriano hanno accusato Damasco di aver utilizzato ad Homs, Idlib e Damasco bombe […]

Leggi tutto…


siria ribelli

Siria: la NATO fa le valigie?

Pubblicato il

di Thierry Meyssan | da www.megachip.info L’Organizzazione del Trattato di Sicurezza Collettiva (OTSC) ha iniziato in Kazakhstan, l’8 ottobre, le manovre denominate «Fratellanza inviolabile» («Нерушимое братство»). Lo scenario consiste nel dispiegamento di una forza di pace in un paese immaginario in cui operano jihadisti internazionali e organizzazioni terroristiche sullo sfondo di divisioni etno-confessionali. Il corpo diplomatico […]

Leggi tutto…