Ordina per

A Montanaro il sonno della ragione genera il “revisionismo”

Pubblicato il

da www.tribunodelpopolo.it Siamo a Montanaro, placido comune nel Torinese dove qualcuno ha avuto una bella idea: quella di commissionare un murales sul giovane partigiano Giuseppe Prono, membro delle Brigate Garibaldi, fucilato dai nazifascisti, direttamente a Zerocalcare. Incredibilmente il sindaco Giovanni Ponchia ha chiesto la rimozione della “stella rossa”, l’ennesima prova di quanto il revisionismo si sia […]

Leggi tutto…


garofano

Sul futuro dell’ANPI e dell’antifascismo in Italia. Una riflessione “a bocce ferme”

Pubblicato il

di Andrea Martocchia (*) Pubblichiamo come contributo alla discussione Prima di mettere nero su bianco questi miei pensieri ho voluto attendere il passaggio delle ricorrenze del 70.mo della Liberazione dell’Italia e dell’Europa, che ci hanno visto tutti impegnati in numerose iniziative, poiché ritengo che certe questioni vanno affrontate il più possibile a mente fredda, usando […]

Leggi tutto…


bambino veterano fiore

La “translatio” dell’antifascismo

Pubblicato il

di Diego Angelo Bertozzi L’assenza di rappresentanti di Paesi occidentali alla parata di Mosca per la celebrazione della vittoria sulla Germania nazista ha un chiaro significato, coerente con l’appoggio al golpe ucraino e con ormai vent’anni di aggressioni militari unilaterali (con annessi embarghi genocidi): Unione Europea e Stati Uniti hanno definitivamente abbandonato l’antinazismo/antifascismo come riferimento […]

Leggi tutto…


La Brigata ebraica e il 25 aprile. Ma di cosa si sta parlando?

Pubblicato il

da contropiano.org La Brigata sionista non ha nulla a che fare con il contributo che cittadini italiani ebrei hanno dato alla Resistenza, aderendo sopratutto alle formazioni partigiane Giustizia e Libertà e Garibaldi. Questo contributo ci fu, e fu molto significativo, sia in termini numerici, oltre 1.000 ebrei ebbero il certificato di partigiano combattente, cento i caduti […]

Leggi tutto…


25aprile resistenza

Venite a difendere il 25 aprile

Pubblicato il

di Norberto Natali da facebook Il boia Mussolini trasformò il suo governo nel regime infame che tutti sappiamo con le “leggi eccezionali”. Nel futuro, forse, questi mesi saranno ricordati come quelli delle nuove leggi eccezionali. Il governo sta completando lo smantellamento della Costituzione, attaccando i diritti elettorali, i sindacati, le autonomie locali, la scuola. Ha […]

Leggi tutto…


filospinato bandiera palestina

Per un 25 Aprile di Liberazione

Pubblicato il

Una lettera di militanti dell’ANPI Siamo militanti e dirigenti periferici dell’A.N.P.I., impegnati da tempo nella solidarietà con le lotte di liberazione e contro le guerre di aggressione che si sono sviluppate nel mondo sin dalla fine del secondo conflitto mondiale, seguendo la strada indicata negli anni ’50 dai “Partigiani della Pace”. Abbiamo accolto con interesse […]

Leggi tutto…


25 Aprile 2015

Pubblicato il

Rete-ECO (Ebrei contro l’occupazione) Nell’imminenza del 25 Aprile, 70° anniversario della Liberazione dal Nazi-Fascismo, celebriamo con gioia la fine della tirannia in Italia ed in Europa nel 1945, e con commosso ricordo celebriamo coloro che hanno combattuto e sofferto e dato il meglio di sé stessi, anche la vita, per ripristinare in Italia e nel […]

Leggi tutto…



gap roma

Una riflessione a 70 anni dalla Liberazione

Pubblicato il

di Diego Bigi Riceviamo e pubblichiamo come contributo alla discussione Quest’anno ricorre il 70° anniversario della Liberazione e ritengo necessario parlare dei GAP, sui quali ultimamente è stato pubblicato uno studio, forse il primo. Ho avuto occasione di leggere recentemente che i Gap nei racconti “sono schiacciati tra deprecazioni calunniose e acritiche esaltazioni”. Certamente la […]

Leggi tutto…


pcucraina occhio

“Sempre più fascisti”

Pubblicato il

Comunicato stampa Comitato regionale PCdI Lombardiawww.comunistilombardia.it Stiamo parlando della Lega, in particolare dei consiglieri comunali di Milano che hanno presentato una mozione che riprendendo la legge approvata dal parlamento golpista di Kiev, propone al parlamento italiano di mettere fuorilegge i comunisti ed i marxisti. Fingendo di condannare anche il nazismo, il parlamento di Kiev , […]

Leggi tutto…


La perversione del senso del 25 aprile

Pubblicato il

di Moni Ovadia | da il Manifesto Nel corso della mia vita e da che ho l’età della ragione, ho cer­cato di par­te­ci­pare, anno dopo anno a ogni mani­fe­sta­zione del 25 aprile. Un paio di anni fa, per­cor­rendo il cor­teo alla ricerca della mia col­lo­ca­zione sotto le ban­diere dell’Anpi, mi imbat­tei nel gruppo che rap­pre­sen­tava […]

Leggi tutto…