Ordina per

Cosa ci fanno le truppe imperialiste in Siria, Giordania e Iraq?

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com L’attacco con un drone alla postazione militare statunitense Tower 22, vicino al confine tra Giordania e Siria, solleva interrogativi sul ruolo delle truppe imperialiste nella regione. Il recente attacco con un drone alla postazione militare statunitense Tower 22, situata vicino al confine tra Giordania e Siria, ha riportato l’attenzione sul […]

Leggi tutto…


Mosca denuncia i piani aggressivi dell’Occidente contro la Russia

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com L’Occidente, guidato dagli Stati Uniti e dalla NATO, è accusato da Mosca di condurre una guerra su tutti i fronti contro la Russia, con piani di dispiegare nuove armi nucleari in Europa e dare vita ad esercitazioni provocatorie nei pressi dei confini russi. Le tensioni geopolitiche tra la Russia e le potenze […]

Leggi tutto…


Biden non verrà rimosso per corruzione in Ucraina, ma nuove accuse possono ancora avere un impatto

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://korybko.substack.com Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it In una recente intervista con la giornalista italo-americana Simona Mangiante, l’ex deputato ucraino Andrey Derkach ha lanciato una serie di notizie bomba sugli affari corrotti di Biden in Ucraina. Le conclusioni possono essere lette qui, ma si riducono essenzialmente, oltre ad altri reati, a […]

Leggi tutto…


Dinucci biden

Le accuse di corruzione dell’ex deputato ucraino contro Joe Biden: i punti salienti

Pubblicato il

da https://www.rt.com Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Secondo Andrey Derkach, il potere a Kiev e a Washington funziona effettivamente come un “giro di criminalità organizzata” L’Ucraina è afflitta da una corruzione di alto profilo, che viene attivamente coperta da alti funzionari statunitensi, ha affermato l’ex deputato ucraino Andrey Derkach in un’intervista con la giornalista […]

Leggi tutto…


armi

I signori delle armi hanno Joe in pugno

Pubblicato il

di Jeffrey Sachs da il fatto quotidiano 17 gennaio 2024 In politica estera il presidente americano ha due ruoli essenziali: quello di tenere a freno il complesso militare-industriale, o Mic, che spinge sempre per la guerra; e di tenere a freno gli alleati che si aspettano che gli Usa vadano in guerra per loro conto. […]

Leggi tutto…


L’India non è più disposta a seguire l’imperialismo USA

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com L’India e gli Stati Uniti potrebbero vedere un declino nelle relazioni, segnato da tensioni e cambiamenti geopolitici significativi. Di seguito la traduzione dell’articolo dell’analista geopolitico indiano S. L. Kanthan per il Global Times. Si stanno verificando seri problemi nel paradiso geopolitico dell’allineamento conveniente ma strategico tra India e Stati Uniti. Secondo […]

Leggi tutto…


europa filospinato

SICUREZZA O INSICUREZZA EUROPEA? Alla ricerca della stabilità perduta

Pubblicato il

Il 27 novembre si è svolta un’interessante tavola rotonda organizzata dal Centro Studi Eurasia Mediterraneo in collaborazione con Polis Etica. Il quadro che emerge mette in evidenza la pericolosità delle politiche statunitensi a cui l’Europa è incapace di opporre una propria visione Tre ore di relazioni con gli interventi dei seguenti ospiti: Gen. Piero LAPORTA […]

Leggi tutto…


LA TERZA GUERRA MONDIALE? IL FATTORE MALVINAS

Pubblicato il

con il consenso degli Autori pubblichiamo la prefazione e il capitolo quinto del libro in via di futura pubblicazione intitolato “La terza guerra mondiale? Il fattore Malvinas” di Daniele Burgio, Massimo Leoni e Roberto Sidoli Prefazione Agiscono delle tendenze generali e costanti nella politica internazionale, dal 3000 a.C. e dall’affermarsi delle società classiste in gran parte […]

Leggi tutto…


Il vertice Xi-Biden potrebbe aiutare a gestire meglio la rivalità sino-americana

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://korybko.substack.com Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it I presidenti Xi e Biden si sono incontrati per la prima volta da un anno mercoledì alla Conferenza economica Asia-Pacifico (APEC) di San Francisco. Il loro incontro è avvenuto mentre gli Stati Uniti si disimpegnano gradualmente dal conflitto ucraino e nel mezzo dell’inaspettata guerra […]

Leggi tutto…


Gli ultimi rapporti suggeriscono che si stanno svolgendo colloqui segreti tra Stati Uniti e Russia

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://korybko.substack.com Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Le relazioni tra Russia e Stati Uniti hanno raggiunto il punto più basso dai tempi della crisi dei missili di Cuba a causa della guerra per procura della NATO contro la Russia attraverso l’Ucraina, ma le ultime notizie suggeriscono che sono in corso colloqui […]

Leggi tutto…


La sinistra occidentale e la contraddizione USA-Cina

Pubblicato il

di Prabhat Patnaik da https://peoplesdemocracy.in SIGNIFICATIVI segmenti della sinistra occidentale non comunista vedono la contraddizione che si sta sviluppando tra Stati Uniti e Cina nei termini di una rivalità inter-imperialista. Questa caratterizzazione svolge tre distinte funzioni teoriche dal loro punto di vista: in primo luogo, fornisce una spiegazione per la crescente contraddizione tra Stati Uniti […]

Leggi tutto…


Vertice Biden-Xi: risultati concreti e differenze strategiche nel dialogo bilaterale

Pubblicato il

di Francesco Maringiò da https://italian.cri.cn Il vertice tanto atteso tra Biden e Xi a San Francisco, in occasione dei lavori dell’APEC, è stato cruciale nel processo di normalizzazione delle relazioni bilaterali tra Stati Uniti e Cina. Dopo mesi di segnali positivi, gli osservatori concordavano sul fatto che questo incontro rappresentasse un’opportunità fondamentale per superare le […]

Leggi tutto…