Ordina per

L’ultima affermazione degli Stati Uniti sul Crocus rende l’indagine antiterrorismo della Russia più importante che mai

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://korybko.substack.com Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it L’indagine del comitato investigativo russo sul coinvolgimento ucraino e occidentale negli attacchi terroristici sul territorio del loro paese è più importante che mai dopo che il Washington Post (WaPo) ha citato funzionari americani anonimi che riferiscono che gli Stati Uniti avevano informato l’FSB all’inizio […]

Leggi tutto…


La Russia e il suo ruolo nella distruzione dell’imperialismo statunitense

Pubblicato il

di Mohammad Ali Sanobari Pubblicato in partnership sul Centro di Studi Strategici Nuove Prospettive (NEGAHE NUV) Traduzione a cura di Lorenzo Maria Pacini Negli ultimi anni, le dinamiche geopolitiche hanno rivelato profondi cambiamenti negli equilibri di potere e nelle strategie utilizzate dalle potenze mondiali per influenzare e gestire i conflitti. Uno dei principali assi di […]

Leggi tutto…


filospinato usa

GLI STATI UNITI E IL PAREGGIO CATASTROFICO NEL SISTEMA MONDO

Pubblicato il

di Carlos Eduardo Martins1 Pubblicato in RECORTES-DE-CONJUNTURA-MUNDIAL, vol.1, dicembre 2023 da https://www.clacso.org Traduzione di Herta Manenti e Francesca Staiano Il testo di Carlos Eduardo Martins che qui pubblichiamo grazie alla segnalazione e traduzione di Herta Manenti e Francesca Staiano, merita di essere letto e studiato attentamente per diverse ragioni. 1. Per l’ipotesi che qui affaccia […]

Leggi tutto…


La Polonia potrebbe cercare l’approvazione americana per intervenire convenzionalmente in Ucraina

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://korybko.substack.com Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Il Presidente polacco Duda e il Primo Ministro Tusk si sono incontrati con Biden a Washington per commemorare i 25 anni della presenza del loro Paese nella NATO, durante i quali questi agguerriti rivali politici hanno fatto pressione per ottenere maggiori aiuti all’Ucraina in […]

Leggi tutto…


L’ambigua politica estera ungherese: tra NATO e Russia

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com L’Ungheria continua ad essere la mina vagante della politica estera europea, con un approccio ambiguo tra la ratifica dell’adesione della Svezia alla NATO e il mantenimento dei legami con la Russia. Negli ultimi anni, l’Ungheria ha attratto l’attenzione internazionale per la sua politica estera ambigua e sfaccettata, che ha visto il […]

Leggi tutto…


Sfatare l’appello filo-ucraino del ministro degli Esteri polacco Sikorski al popolo americano

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://korybko.substack.com Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Il ministro degli Esteri polacco Radek Sikorski ha lanciato un appello pro-Ucraina al popolo americano parlando con Fareed Zakaria domenica. Il succo è stato che il loro Paese perderà credibilità se il Congresso non approverà un altro pacchetto di aiuti all’Ucraina, poiché ciò minerebbe […]

Leggi tutto…


assange censura usa

Assange rimane senza certezze: la sentenza a data da destinarsi

Pubblicato il

di Stefania Maurizi da il fatto quotidiano 22 fabrizio 2024 Udienza chiusa a Londra. Julian Assange rimane sospeso nel suo stato di totale incertezza sul futuro. Vita o morte. Per ora la realtà è il carcere. Chi si aspettava un verdetto subito sull’estradizione rimane deluso. Sulle spine almeno fino al 4 marzo. Nessuna certezza sulla […]

Leggi tutto…


ned cia

Mondo in frantumi eredità della cia

Pubblicato il

di Jeffrey Sachs da il fatto quotidiano 20 febbraio 2024 TRAMARE SENZA PAGARE I suoi metodi sono segreti e doppi. L’assenza di responsabilità permette ad agenzia e presidente di gestire la politica estera senza alcun controllo pubblico: il Congresso è uno zerbino Esistono tre problemi fondamentali con la Cia: gli obiettivi, i metodi e la […]

Leggi tutto…


John Mearsheimer: “La lobby israeliana è potente come sempre”

Pubblicato il

un interessante contributo di John Mearsheimer da https://www.newstatesman.com/ Lo studioso americano di relazioni internazionali parla delle guerre a Gaza e in Ucraina e della competizione per il potere in Medio Oriente. 10 febbraio 2024 – The New Statesman Traduzione di Antonio Gisoldi Gavin Jacobson: Iniziamo con l’Ucraina. Cosa ne pensi del pacchetto di aiuti dell’Unione […]

Leggi tutto…


supercomputer shenwei

La guerra USA contro il primato tecnologico mondiale della Cina

Pubblicato il

di Daniele Burgio, Massimo Leoni e Roberto Sidoli I “fatti testardi” (Lenin) risultano da tempo chiari ed esposti nel 2023 anche dall’insospettabile istituto Australian Strategic Policy Institute in un suo rapporto fatto passare, guarda caso, sotto silenzio da gran parte della sinistra occidentale: in base ad esso la Cina è ormai diventata il “numero uno” […]

Leggi tutto…


Cina: la” minaccia più grande ” per l’imperialismo USA

Pubblicato il

di Daniele Burgio, Massimo Leoni e Roberto Sidoli Il capo della Cia, William J. Burns, in un articolo pubblicato a fine gennaio del 2024 dalla rivista Foreign Affairs ha sottolineato che “la Cina è la minaccia più grande a lungo termine” per Washington, e più precisamente per la frenetica ricerca dell’egemonia planetaria da parte degli Stati […]

Leggi tutto…


Le forze imperialiste bombardano il Medio Oriente nel silenzio generale

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Mentre il regime sionista continua a perpetrare i propri crimini nella Striscia di Gaza e in Cisgiordania, le forze imperialiste anglo-statunitensi seguitano a condurre azioni militari illegittime nella regione, bombardando i territori di Iraq, Siria e Yemen nel silenzio generale. Mentre prosegue il genocidio del popolo palestinese ad opera del […]

Leggi tutto…