Ordina per

Cina: il rapporto demografico sullo Xinjiang smentisce “la menzogna del secolo”

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Un rapporto pubblicato dalle autorità cinesi sulla situazione demografica dello Xinjiang smentisce punto per punto la propaganda anticinese che parla di “lavori forzati”, “genocidio culturale” o addirittura “pulizia etnica” delle minoranze. Disponibile il rapporto integrale tradotto in italiano. Nella giornata del 26 settembre, il Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese ha […]

Leggi tutto…


coronavirus

Covid: non cadiamo nella trappola della divisione

Pubblicato il

da https://ugictcgt.fr/covid-le-piege-de-la-division/ Traduzione di Lorenzo Battisti In tutti i paesi europei vi è stato un grande dibattito e anche manifestazioni contro i vari pass sanitari, contro i vaccini e le altre misure sanitarie. Questo manifestazioni, apparentemente apolitiche, sono state caratterizzate da una radice di estrema destra, che, nascosta dietro richieste “generali”, hanno potuto sedurre anche […]

Leggi tutto…


L’Unione Europea va alla guerra

Pubblicato il

da https://www.lariscossa.info/ Il 15 settembre la Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, ha pronunciato un discorso al Parlamento Europeo che ha avuto grande risonanza. Il discorso cade in un momento particolarmente “difficile” delle relazioni euroatlantiche, investite dal problema del disimpegno dall’Afghanistan degli Stati Uniti, di cui abbiamo parlato qui a proposito delle anticipazioni che già […]

Leggi tutto…


logo sentiment

La CIA pianificava di uccidere Assange. Le reazioni della rete

Pubblicato il

di Francesco Galofaro e Marco Pondrelli La sentiment analysis di questa settimana è dedicata a Julian Assange, noto fondatore di wikileaks.org: la CIA ha progettato di ucciderlo nel 2017, dopo le rivelazioni legate all’arsenale di cyber-armi noto come Vault 7, di cui Marx21 si è occupato qui. Secondo l’inchiesta di Yahoo news, Mike Pompeo e […]

Leggi tutto…


Austria: i comunisti vincono le elezioni a Graz

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi Il Partito Comunista ha conquistato il primo posto alle elezioni nella seconda città più grande dell’Austria, con Elke Kahr che si prepara ad assumere la carica di sindaco. Il 26 settembre, gli elettori di Graz, la seconda città austriaca più popolata dopo la capitale Vienna, si sono recati alle urne per […]

Leggi tutto…


aerei formazione cielo

Falcon Strike 2021

Pubblicato il

Israele: “Una storica opportunità per addestrare i nostri piloti all’uso dei cacciabombardieri contro le forze iraniane” La notizia non è di quelle che si trovano in prima pagina, e di solito neanche all’interno, sui giornali preoccupati di dare dell’Italia una rappresentazione angelica, di paese impegnato per la pace e i diritti umani. Eppure l’allarme per […]

Leggi tutto…


us imperialism

Dopo l’Afghanistan, riflessioni sull’imperialismo statunitense

Pubblicato il

riceviamo e pubblichiamo come contributo al dibattito di Domenico Moro Molti hanno visto nel ritiro dall’Afghanistan una sconfitta degli Usa. Qualcuno ha addirittura paragonato l’Afghanistan al Vietnam. Ma l’Afghanistan è molto diverso dal Vietnam, dove veramente si realizzò una sconfitta dell’imperialismo americano dal punto di vista sia militare sia soprattutto politico. In Afghanistan i talebani […]

Leggi tutto…


La democrazia cinese spiegata dall’ambasciatore Qin Gang

Pubblicato il

da https://giuliochinappi Qin Gang, ambasciatore cinese a Washington, è intervenuto ad un evento organizzato congiuntamente dal Carter Center e dalla George H. W. Bush Foundation per le relazioni USA-Cina. In quest’occasione, Qin ha spiegato quali sono le caratteristiche della democrazia cinese e perché la Cina debba essere considerata a pieno titolo una democrazia. Di seguito […]

Leggi tutto…


gasdotto rocce

Prezzi del gas, che cosa succede davvero fra Europa e Russia

Pubblicato il

di Marco Dell’Aguzzo da https://www.startmag.it Con il mercato spot del gas l’Europa pensava di mettere in difficoltà la Russia, che invece si adeguò velocemente. Bruxelles non tenne conto dei rischi: ecco perché. L’analisi di Demostenes Floros, senior energy economist del Centro Europa Ricerche (Cer) La carenza di gas naturale in Europa – che alcuni riconducono principalmente […]

Leggi tutto…


L’Eurasia sta prendendo forma: come la sco ha appena capovolto l’ordine mondiale

Pubblicato il

di Pepe Escobar da https://www.controinformazione.info Traduzione.Gerard Trousson Sotto lo sguardo di un Occidente alla deriva, l’incontro in occasione del 20° anniversario dell’Organizzazione per la cooperazione di Shanghai si è concentrato su due obiettivi chiave: ristrutturare l’Afghanistan e lanciare un’integrazione eurasiatica separata. I due momenti salienti dello storico vertice del 20° anniversario della Shanghai Cooperation Organization […]

Leggi tutto…


zyuganov tv

Russia, lettera aperta di Zyuganov (KPRF) al presidente Putin

Pubblicato il

Riproponiamo la lettera aperta che il Segretario del KPRF Zyuganov scrisse a Putin, è un testo che aiuta a leggere in modo più articolato il risultato elettorale russo da https://www.lantidiplomatico.it/ Caro Vladimir Vladimirovich! Questo momento inquietante e pericoloso mi obbliga a rivolgermi a te con una lettera aperta. Sono passati 30 anni dal tradimento senza […]

Leggi tutto…


russia bandiera olimpiadi

La sentenza Litvinenko della Corte europea dei diritti dell’uomo è un ‘Lawfare’ contro la Russia

Pubblicato il

di Andrew Karybko da https://oneworld Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) ha stabilito che la Russia dovrebbe pagare alla vedova dell’ex spia Alexander Litvinenko 100.000 euro per i danni morali di cui Mosca è responsabile a causa della presunta complicità nella sua prematura morte nel 2006. Il portavoce […]

Leggi tutto…