Ordina per
xinjiang balli

Accuse di “LAVORO FORZATO” in Xinjiang (I parte)

Pubblicato il

di Maria Morigi In altri articoli ho trattato le infamanti accuse di genocidio, sterilizzazione forzata, discriminazione etnica, educativa e religiosa praticate da parte della Cina sulla popolazione dello Xinjiang. In questo articolo tratterò il tema di lavoro, reddito e previdenza così come un semplice osservatore percepisce dalla realtà o evince dalla lettura di misure governative […]

Leggi tutto…


Moldavia verso le nuove elezioni

Pubblicato il

di Enrico Vigna L’11 luglio la Moldavia, dopo poco più di 7 mesi del fallimentare governo europeista e filo NATO della Maia Sandu, vincitrice di misura delle elezioni del 15 novembre scorso, di fronte ad una completa incapacità della stessa e dei suoi alleati di migliorare o cambiare la difficile situazione del paese, il paese […]

Leggi tutto…


europa cina mappa

L’UE dovrebbe diffidare della proposta di “colloqui uniti” della Lituania con la Cina

Pubblicato il

di Andrew Korybko da http://oneworld Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La Lituania si comporta come un proxy americano in Europa. Vilnius accetta volontariamente questo ruolo perché crede erroneamente che sia il mezzo migliore per conferirle un’importanza strategica. Il ministro degli Esteri lituano Gabrielius Landsbergis ha detto a Politico la scorsa settimana che gli stati […]

Leggi tutto…


Hong Kong. Il ‘porto profumato’ della RPC tra storia, economia e ingerenze straniere. M. Costa, A Turi e S. Vernole

Pubblicato il

di Marco Pondrelli Quando si affronta il tema Hong Kong è sempre difficile decidere se affrontarlo da un punto di vista storico-politico oppure da un punto di vista comunicativo, per analizzare come la stampa occidentale vi si approccia. A tal proposito è interessante leggere quanto scrive Andrea Turi (uno dei tre Autori) sulla copertura mediatica, […]

Leggi tutto…



zyuganov podio

Zjuganov: la Cina regala ricette vittoriose all’umanità

Pubblicato il

di http://aurorasito Traduzione di Alessandro Lattanzio La Cina è riuscita a evitare gli errori che portarono alla distruzione dell’URSS. Prosegue con fiducia e successo la costruzione del socialismo. I successi del Paese nella lotta a povertà e coronavirus, nel progresso scientifico e tecnologico sono di importanza mondiale. Dimostrano al mondo l’efficacia di un’economia pianificata centralmente […]

Leggi tutto…



pentagono alto

Il primo budget del Pentagono di Biden è uno dei più alti dalla seconda guerra mondiale. Perché?

Pubblicato il

di Mandy Smithberger eWilliam D. Hartung da https://truthout.org/ Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it questo articolo è una chiara rappresentazione del dibattito che sta attraversando gli Stati Uniti. Pur non condivisibile negli attacchi verso la Cina (segno di una becera propaganda) è però indicativo di come una parte dell’opinione pubblica e del gruppo dirigente statunitense […]

Leggi tutto…




castillo

Pedro Castillo, tra incertezza e speranza

Pubblicato il

di Paulo Fernando Lévano – GRIS (Universidad de Lima) Per gli entusiasti di numerologia, la recente conclusione del conteggio dei voti al ballottaggio presidenziale in Perù potrebbe essere motivo di interesse. Il conteggio si è concluso lo scorso quindici giugno, alle ore quindici (abbondanti), ed è risultato nella terza sconfitta consecutiva della candidata di “Fuerza […]

Leggi tutto…


I comunisti italiani, la fondazione del PCC e la nuova era (III Parte)

Pubblicato il

Pubblichiamo oggi la terza parte del Forum online del 19 giugno […]

Leggi tutto…