Ordina per
militari usa imbarco

Gli occupanti brutali diventano “salvatori”: come opera l’indottrinamento mediatico sull’Afghanistan

Pubblicato il

di Sara Reginella da https://www.lantidiplomatico.it/ Le drammatiche condizioni in cui versa attualmente il popolo afghano, mostrano come venti anni di occupazione straniera abbiano totalmente fallito nel tentativo di “esportazione” della democrazia. Ma non si vuole che le persone in Occidente riflettano su questo aspetto. Così, le immagini con cui si cerca di gettare fumo sugli […]

Leggi tutto…


Afghanistan, il capolinea geopolitico di USA, NATO e dell’occidente in Asia

Pubblicato il

di: Enrico Vigna Per affrontare con cognizione di causa, le questioni odierne relative all’Afghanistan, oltre alla sua storia millenaria (compito di bravi studiosi o storici), occorre avere o dotarsi di una profonda conoscenza geopolitica e soprattutto “laica”, cioè non ideologica o partitica, in particolare degli ultimi 43 anni, data della Rivoluzione popolare democratica, il più […]

Leggi tutto…


French Marines Afghanistan

Cosa c’è dietro la guerra lampo dei talebani

Pubblicato il

di Fulvio Scaglione da https://www.famigliacristiana.it Vent’anni e non sentirli. Ecco lo slogan per la presenza occidentale in Afghanistan, cominciata nel 2001 con una guerra finta e conclusa poche ore fa con una guerra altrettanto finta. Allora seguii l’avanzata delle tribù del Nord verso Kabul. Inondate di armi e mezzi e forse denaro dagli americani, si erano […]

Leggi tutto…


Corea del Sud e Stati Uniti iniziano le esercitazioni militari preliminari, irritando la Corea del Nord

Pubblicato il

KYODO NEWS da https://english.kyodonews.net/ Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La Corea del Sud e gli Stati Uniti hanno iniziato un’esercitazione militare preliminare martedì in vista della loro esercitazione estiva che inizierà la prossima settimana, ha riferito l’agenzia di stampa Yonhap, innescando rapidamente una reazione da parte della Corea del Nord. Secondo il rapporto Seoul […]

Leggi tutto…


Kabul chiama Hollywood. I risultati di vent’anni di propaganda

Pubblicato il

di: Francesco Galofaro e Marco Pondrelli Dedichiamo la sentiment analysis di oggi alla disastrosa ritirata americana da Kabul, che non può non ricordare l’abbandono altrettanto precipitoso di Saigon. Tutti i tentativi ideologici di giustificare vent’anni di occupazione con la lotta al terrorismo non possono nascondere il sostanziale fallimento della così detta esportazione della democrazia. Il […]

Leggi tutto…


Un libro sulla Bosnia che tutti dovrebbero leggere: dalla Bosnia, al Kossovo, alla Siria, all’Afghanistan

Pubblicato il

di Vincenzo Brandi In un precedente articolo avevamo già fatto cenno all’interessante e documentatissimo libro di J. Schindler, scritto nel 2007, ma solo ora tradotto in italiano: “Guerra in Bosnia: 1992-1995: jihad nei Balcani”. Schindler è un osservatore molto particolare. Già alto funzionario statunitense nella nota organizzazione statunitense National Security Agency (NSA), cioè un’organizzazione di […]

Leggi tutto…


Chi è interessato davvero al popolo afghano dovrà parlare con i talebani. Il resto è ipocrisia

Pubblicato il

di: Alessandro Di Battista da: https://www.tpi.it/ Anche la prima vittima della guerra in Afghanistan è stata la verità. Una verità che ancora oggi, nonostante i nodi siano tutti venuti al pettine, viene vilipesa, oltraggiata, assassinata. Gli Stati Uniti e i suoi servi sciocchi non hanno bombardato l’Afghanistan (così come l’Iraq, la Libia o la Siria) […]

Leggi tutto…


NESSUNA LEZIONE DALLA CATASTROFE AFGHANA

Pubblicato il

di Manlio Dinucci da: https://ilmanifesto.it/ Nel discorso del 16 agosto alla Casa Bianca, il presidente Biden ha fatto una lapidaria dichiarazione: «La nostra missione in Afghanistan non ha mai avuto come scopo la costruzione di una nazione, non ha mai avuto come scopo la creazione di una democrazia unificata e centralizzata». Una pietra tombale, messa […]

Leggi tutto…


truppe afghanistan-w300

Presa di posizione congiunta del PC dell’India (marxista) e del PC dell’India – CPIm e CPI – sulla vicenda afghana

Pubblicato il

Mercoledì 18 agosto 2021 Partito comunista dell’India (marxista) e Partito Comunista dell’India hanno rilasciato la seguente dichiarazione comune: Gli Stati Uniti hanno subito un’umiliante sconfitta in Afghanistan. Vent’anni dopo la rovesciamento dell’allora regime talibano, i talebani tornano al potere. Il crollo del governo guidato da Ashraf Ghani e l’Esercito Nazionale mostra la vuotezza della natura […]

Leggi tutto…


maduro elezioni2018

Devono finire tutte le sanzioni unilaterali, l’interventismo, le guerre e l’egemonismo statunitense

Pubblicato il

da https://www.facebook.com/ In diretta tv, nell’incontro con la stampa internazionale, il presidente venezuelano Maduro ha dichiarato ieri: “Cosa ha risolto l’intervento degli Stati Uniti in Afghanistan dopo 20 anni di bombe, guerra e distruzione? Quale è stato l’aiuto al popolo? Morti, morti e ancora morti. E che aiuto portarono al popolo iracheno oltre al milione […]

Leggi tutto…


talebani afghanistan

Se il caos a Kabul rievoca spettri a Mosca. L’analisi di Savino

Pubblicato il

di Giovanni Savino da https://formiche.net/ La guerra in Afghanistan rievoca spettri e paure in più di una generazione di russi che non ha voglia né le forze di imbarcarsi in una nuova avventura estera in mezzo alla crisi pandemica ed economica. Ecco perché la conquista Talebana di Kabul non è una buona notizia per Putin. L’analisi […]

Leggi tutto…


Già in guerra gli F-35 israeliani

Kabul addio?

Pubblicato il

di Marco Pondrelli La sconfitta degli Stati Uniti e della NATO in Afghanistan era stata ampiamente prevista. Dopo 20 anni di guerra, dopo miliardi spesi e dopo oltre 100.000 morti, la maggior parte dei quali civili innocenti, si riparte da dove da dove si era lasciato: i talebani al governo del Paese. Le lacrime di […]

Leggi tutto…