Ordina per

MEDIA CINESI: NECESSARIO ‘DE-AMERICANIZZARE’ IL MONDO

Pubblicato il

di Liu Chang | da www.agichina24.it AgiChina24 vi propone la traduzione integrale dell’editoriale di Xinhua pubblicato il 13 ottobre. Pechino, 16 ott. – Mentre i politici americani repubblicani e democratici fanno avanti e indietro tra la Casa Bianca e Capitol Hill, sede del Congresso, senza trovare un valido accordo che riporti alla normalità la nazione di […]

Leggi tutto…


china venezuela logo

Venezuela e Cina: partnership strategica, prospettiva socialista

Pubblicato il

Editoriale di “Vermelho”, portale web del Partito Comunista del Brasile Traduzione di Marx21.it La visita del presidente venezuelano, Nicolas Maduro, nella Repubblica Popolare Cinese, iniziata il 20 settembre, ha rivestito un grande significato per il paese bolivariano e avrà riflessi nelle relazioni tra i paesi dell’America Latina e il gigante asiatico. Sono eloquenti in tal senso […]

Leggi tutto…


Il sistema Internet dei BRICS potrebbe mettere fine al controllo USA della rete

Pubblicato il

da actualidad.rt.com | Traduzione di Sandro Scardigli per Marx21.it Il blocco dei BRICS sta per creare un nuovo sistema che garantirà un accesso a Internet semplice e dal prezzo accessibile a milioni di persone. Si potrebbe così mettere fine all’egemonia statunitense nella rete. Si chiama BRICS CABLE e si presenta come un’infrastruttura alternativa in un mondo chiamato ad […]

Leggi tutto…


dilma-rousseff-130522170421 big

La risposta di Dilma a Obama e l’indipendenza dell’America Latina

Pubblicato il

di Ángel Guerra Cabrera, giornalista cubano | da www.rebelion.org Traduzione di Marx21.it La seconda indipendenza dell’America Latina probabilmente rappresenta uno degli eventi geopolitici più importanti a livello mondiale degli ultimi 15 anni, sostiene Mark Weisbrost, acuto analista statunitense. Più o meno le parole che andiamo pronunciando da oltre un decennio. Abbiamo già rilevato che l’America Latina […]

Leggi tutto…


kamynin mikhail

Le relazioni tra la Russia e Cuba sono eccellenti

Pubblicato il

Intervista a Mikhail Kamynin, ambasciatore della Federazione Russa a Cuba | da www.opciones.cu Traduzione di Marx21.it Le relazioni commerciali tra Cuba e la ex Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (URSS) furono avviate fin dall’inizio della Rivoluzione nell’Isola del Caribe e si sono approfondite fino agli inizi del decennio 1990 quando scomparve l’URSS e al suo posto […]

Leggi tutto…


Inaugurata a Mosca una strada in memoria di Hugo Chavez

Pubblicato il

da www.libera.tv Alla presenza del Presidente Maduro La capitale russa ha inaugurato oggi in una cerimonia solenne a cui hanno assistito il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, e il presidente di Rosneft, Igor Sechin, una strada in onore del comandante Hugo Chavez. Nell’edificio numero uno di questa via è stata affissa una targa commemorativa. Il capo […]

Leggi tutto…


Manovre militari congiunte di Russia e Cina

Pubblicato il

a cura della redazione Russia e Cina hanno deciso di realizzare quest’anno manovre militari congiunte, denominate “Interazione marittima 2013” e “Missione di pace 2013”. La decisione è stata presa il 1 luglio durante un incontro avvenuto a Mosca tra il capo di Stato Maggiore russo, generale Valery Gherasimov, e il suo omologo cinese, generale Fang […]

Leggi tutto…


rohani bandiera

Rohani, nuovo presidente per la stessa politica: consolidare la Rivoluzione Islamica Antimperialista

Pubblicato il

di Fernando Esteche, da www.rebelion.org | Traduzione di Marx21.itfonte originale www.noticiaspia.com.ar *Fernando Esteche è titolare di Relazioni Internazionali e Comunicazione all’Università Nazionale di La Plata, Argentina Solamente coloro che guardano alla politica condizionati dalle logiche occidentali e nutriti dai commenti che prevalgono staranno aspettando svolte rispetto alla politica iraniana, sulla base dei recenti risultati elettorali. La prima grande lezione che […]

Leggi tutto…


America-and-China-meet1

Il vento dell’Est temuto dagli Usa

Pubblicato il

di Manlio Dinucci | da il manifesto, 4 giugno 2013 Il summit «informale» tra il presidente Obama e il presidente cinese Xi Jinping, il 7-8 giugno in California, sarà trasmesso in mondovisione secondo la sceneggiatura washingtoniana della calda atmosfera familiare, condita di sorrisi e facezie. Ma, spente le telecamere, i toni cambieranno. Sul tappeto ci sono […]

Leggi tutto…


Xi Jinping: la Cina vuole rafforzare gli scambi e la cooperazione con l’Uruguay

Pubblicato il

da italian.cri.cn Il 27 maggio, a Beijing, il Capo dello Stato cinese, Xi Jinping, ha incontrato il presidente uruguaiano, José Mugica. Xi Jinping ha affermato che la Cina desidera rafforzare gli scambi e la cooperazione con il paese sudamericano, godere delle opportunità di sviluppo, affrontando insieme le sfide e promuovendo uno sviluppo più stabile e […]

Leggi tutto…


papa francesco bergoglio

Il pensiero geopolitico di Papa Francesco

Pubblicato il

di Marcelo Gullo | da www.geopolitica-rivista.org Proponiamo questo contributo dedicato al pensiero geo-politico di papa Francesco I, scritto da un’autorevole studioso argentino. Pensiamo che l’articolo, che non riflette necessariamente l’opinione della nostra redazione, possa contribuire a una migliore comprensione della figura del nuovo pontefice, poiché si sottrae alle banalità della retorica e dei luoghi comuni che caratterizzano […]

Leggi tutto…


brics durban

Per un altro ordine mondiale

Pubblicato il

di Luis Carapinha | da www.avante.pt Traduzione di Marx21.it I segnali di cambiamento degli scenari mondiali che vengono dal vertice di Durban dei paesi BRICS Nei giorni che hanno preceduto Pasqua si è svolto nel Sudafrica il 5° Vertice del BRICS, L’organizzazione che riunisce cinque “potenze emergenti”: Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica. La riunione dei […]

Leggi tutto…