Ordina per
computer quantico

Pegasus: come i governi democratici spiano i propri cittadini

Pubblicato il

di Francesco Galofaro, Università di Torino Questa settimana i media hanno dato molto risalto al caso Pegasus, un attacco hacker in grado di infiltrare i cellulari per spiarne gli ignari utenti: soprattutto giornalisti, ma anche politici e capi di stato: Emmanuel Macron, Romano Prodi, il direttore dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus, il presidente […]

Leggi tutto…


diaz arresti

Venti anni dopo Genova: dal movimento no-global al multipolarismo

Pubblicato il

di Davide Rossi da www.sinistra.ch Genova 2021. Vittorio Agnoletto ricorda, nel corso della conferenza stampa per la nuova edizione riveduta e ampliata de “L’eclissi della democrazia”, scritto con Lorenzo Guadagnucci, con emozione, con passione, con legittimo entusiasmo, il cammino che ha portato il “Movimento dei movimenti”, attraverso i social forum europei e mondiali, Porto Alegre, […]

Leggi tutto…


nato usa

L’imperialismo in mezzo al guado

Pubblicato il

riceviamo e pubblichiamo di Aginform J.Biden è una tigre di carta? Affermarlo sarebbe sbagliato, ma è evidente che gli ultimi incontri, al G7, alla NATO e poi con Putin appaiono più una sceneggiata che la dimostrazione di una sostanziale capacità americana di rilanciare a tutto campo una strategia che faccia uscire gli Stati Uniti dalle […]

Leggi tutto…


usa cina rottura

Lo scontro tra USA e Cina tra alleanze, finanza e nuove tecnologie

Pubblicato il

riceviamo e volentieri pubblichiamo di Domenico Moro Il libro Guerre senza limiti, scritto da due colonnelli dell’aeronautica cinese, Quiao Liang e Wang Xiansui, ha più di vent’anni, essendo stato pubblicato per la prima volta nel 1999. Malgrado ciò mantiene tutta la sua attualità. Nel libro si sostiene che la globalizzazione e le nuove tecnologie hanno […]

Leggi tutto…


usa pistola

Gli Stati Uniti non riusciranno a provocare un’altra rivoluzione colorata in Cina

Pubblicato il

di Andrew Korybko da http://oneworld.press Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha attraversato una linea rossa la scorsa settimana commentando il 32° anniversario degli eventi del 4 giugno 1989 a Pechino. A tutti gli effetti, ha cercato di provocare un’altra Rivoluzione colorata in Cina attraverso la sua descrizione, imprecisa, […]

Leggi tutto…


international commerce

Non ci sono democrazie o autocrazie, solo governi

Pubblicato il

di Andrew Korybko da http://oneworld.press/ Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La divisione del mondo in “democrazie” e “autocrazie” è un riflesso impreciso della realtà. Ci sono solo governi, e ognuno ha elementi di queste due categorie al suo interno, anche se in misura diversa a seconda delle particolarità del modello nazionale attualmente in pratica. […]

Leggi tutto…


petizione oms

PETIZIONE ALL’OMS PER INDAGARE SULL’ORIGINE DEL CORONAVIRUS

Pubblicato il

Petizione popolare per chiedere all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) di aprire un’indagine su Fort Detrick (USA) riguardo l’origine del coronavirus. Alla luce della ricostruzione complessiva svolta nell’articolo Trump, Fort Detrick e il Covid-19. Il colpevole silenzio degli Stati Uniti sulla vera origine del coronavirus; […]

Leggi tutto…


bambino padra bandieracina

La “soluzione cinese” si dedica a ridurre il divario Nord-Sud

Pubblicato il

La situazione attuale si potrebbe riassumere così: mentre gli Usa di Biden si occupano di trovare un “colpevole” della pandemia, la Cina cerca soluzioni. Soluzioni non solo per se stessa, ma per il mondo intero, nella coscienza che il destino dell’umanità è comune, non solo nella pandemia ma su un piano più generale. Mentre gli […]

Leggi tutto…


mosca

La pericolosa convergenza di Cina e Russia. Come contrastare una partnership emergente

Pubblicato il

di Andrea Kendall-Taylor e David Shullman da Foreing Affairs 3 maggio 2021 Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Un interessante articolo apparso su Foreing Affairs, rivista legata al Dipartimento di Stato statunitense, spiega molto bene qual è la paura di Washington: quella di un rapporto sempre più stretto fra Cina e Russia. Gli sforzi dell’amministrazione […]

Leggi tutto…


vietnam skyline

Perché il Vietnam ha sottoscritto l’accordo con l’Ue. Quali opportunità si aprono per entrambi i contraenti?

Pubblicato il

di Francesco Maringiò L’Unione Europea e la Repubblica Socialista del Vietnam hanno sottoscritto un Accordo di libero scambio (ALS) ed un accordo di protezione degli investimenti nel corso del 2020, dopo un lungo negoziato che ha impiegato anni per concludersi. Quando si parla di ALS si pensa immediatamente ai vantaggi commerciali. Ed in effetti questi […]

Leggi tutto…


America US China 1 e1416904428569

La CIA e il primato economico cinese

Pubblicato il

di Daniele Burgio, Massimo Leoni e Roberto Sidoli Si è ormai affermato un nuovo “numero uno economico”, in campo mondiale. Persino la statunitense Central Intelligence Agency, non sospettabile sicuramente di simpatie per la Cina contemporanea, ha ormai ammesso che il prodotto interno lordo cinese ha superato quello statunitense a partire dal 2015, usando (a modo suo, […]

Leggi tutto…


backlit keyboard 100672329 large

Colonialismo digitale – Le multinazionali Big Tech e il Sud Globale

Pubblicato il

di Michael Kwe, ROAR Magazine da https://www.meltingpot.org Proponiamo la traduzione a cura di Globalproject.info di questo articolo di Michael Kwet – originalmente pubblicato da ROAR Magazine – sul dominio globale delle multinazionali dell’alta tecnologia, che mostra come – in un contesto capitalista – la digitalizzazione sia legata a un estrattivismo insostenibile e al rafforzamento di una divisione del lavoro altamente […]

Leggi tutto…