Ordina per

Il Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in visita ufficiale a Cuba e in Venezuela

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il Ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, ha rafforzato i legami con Cuba e il Venezuela durante la sua visita, discutendo di cooperazione economica e politica, ed evidenziando la volontà di resistere alle pressioni esterne e di promuovere un ordine mondiale più equo. Il Ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, ha […]

Leggi tutto…


Un membro del comitato di difesa somalo ha dato una svolta anti-russa all’accordo sulla sicurezza turco

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://korybko.substack.com Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Il membro del Comitato di Difesa somalo e parlamentare Mursal M. Khaliif ha contraddetto l’affermazione del Presidente Hassan Sheikh Mohamud (HSM) secondo cui l’accordo di sicurezza marittima recentemente approvato dal Paese con la Turchia non è rivolto contro terzi. Sebbene i dettagli non siano […]

Leggi tutto…


Economia di guerra parte IX – Gli effetti delle sanzioni occidentali sulla dinamica economica e commerciale del 2022 dei Paesi co-belligeranti

Pubblicato il

di Andrea Vento – 21 febbraio 2024, Gruppo Insegnanti di Geografia Autorganizzati Nel contesto della nostra disamina relativa ai molteplici effetti innescati dall’escalation del conflitto in Ucraina, per ciò che concerne la sfera geoeconomica, per funzionalità di analisi, abbiamo suddiviso gli Stati in tre principali tipologie: quelli coinvolti direttamente nelle attività belliche, i co-belligeranti, vale […]

Leggi tutto…


Esiti positivi per il viaggio di Wang Yi in Europa

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com La visita del Ministro degli Esteri Wang Yi in Europa evidenzia l’impegno della Cina nel rafforzare i legami con il nostro continente, sottolineando l’importanza di un dialogo costruttivo e della collaborazione per affrontare le sfide globali e superare le divergenze. Il viaggio del Ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, in Europa […]

Leggi tutto…


Vietnam e Cina danno il benvenuto all’anno del Drago di legno

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com L’Anno del Drago 2024 porta gioia e auspici in Cina e Vietnam con celebrazioni ricche di tradizioni millenarie e messaggi di speranza. L’anno lunare 2024 ha portato con sé l’inizio del regno del Drago di legno, un simbolo potente e venerato nella cultura cinese e vietnamita. Le celebrazioni per questo importante evento […]

Leggi tutto…


La Nigeria sulla strada della dedollarizzazione nell’economia globale

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com La Nigeria sta valutando la dedollarizzazione per diminuire la dipendenza dal dollaro statunitense. Questa mossa potrebbe avere impatti profondi sull’economia globale e solleva importanti questioni economiche e politiche su scala internazionale. La Nigeria, una delle nazioni economicamente più importanti dell’Africa, è attualmente al centro di dell’attenzione per una decisione che potrebbe […]

Leggi tutto…


Il presidente uzbeko Shavkat Mirziyoyev effettua la sua prima visita del 2024 in Cina

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il 23 gennaio, il Presidente dell’Uzbekistan Shavkat Mirziyoyev ha iniziato una visita di Stato in Cina su invito di Xi Jinping, mirando a potenziare i legami bilaterali. La visita riflette la profonda amicizia tra i leader e offre opportunità per espandere la collaborazione in settori come i trasporti, la lotta […]

Leggi tutto…


supercomputer shenwei

La guerra USA contro il primato tecnologico mondiale della Cina

Pubblicato il

di Daniele Burgio, Massimo Leoni e Roberto Sidoli I “fatti testardi” (Lenin) risultano da tempo chiari ed esposti nel 2023 anche dall’insospettabile istituto Australian Strategic Policy Institute in un suo rapporto fatto passare, guarda caso, sotto silenzio da gran parte della sinistra occidentale: in base ad esso la Cina è ormai diventata il “numero uno” […]

Leggi tutto…


Nuovi rigurgiti dell’imperialismo straccione

Pubblicato il

di Giuseppe Amata 1. La definizione di “imperialismo straccione”, come è sin troppo noto, è stata di Lenin, in riferimento alle mire espansionistiche del capitalismo italiano verso la mitteleuropa e i balcani partecipando alla Grande guerra. Straccione, perché il suo sviluppo era iniziato con ritardo rispetto a quello degli altri Stati imperialistici (Inghilterra, Francia, Stati […]

Leggi tutto…


Union-Africaine-w350

PIANO MATTEI: COOPERAZIONE O NEOCOLONIALISMO?

Pubblicato il

di Domenico Moro Tra il 28 e il 29 gennaio si è tenuto a Roma il vertice Italia-Africa che ha visto la presenza di 25 tra capi di governo e di stato africani e che ha posto le basi del cosiddetto Piano Mattei. Tra le iniziative politiche promosse dal governo Meloni in questa prima fase […]

Leggi tutto…


Le Filippine fattore di instabilità e tensione nel Mar Cinese Meridionale

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il presidente delle Filippine Ferdinand Marcos Jr. ha compiuto una visita di Stato in Vietnam, mentre crescono le tensioni nel Mar Cinese Meridionale a causa delle azioni provocatorie di Manila, con il sostegno degli Stati Uniti. Il presidente delle Filippine, Ferdinand Romualdez Marcos Jr., insieme alla sua consorte Louise Araneta Marcos, ha […]

Leggi tutto…


Cina: la” minaccia più grande ” per l’imperialismo USA

Pubblicato il

di Daniele Burgio, Massimo Leoni e Roberto Sidoli Il capo della Cia, William J. Burns, in un articolo pubblicato a fine gennaio del 2024 dalla rivista Foreign Affairs ha sottolineato che “la Cina è la minaccia più grande a lungo termine” per Washington, e più precisamente per la frenetica ricerca dell’egemonia planetaria da parte degli Stati […]

Leggi tutto…