Ordina per

Lasciar parlare la scienza. Far tacere lo scientismo. Intervista a Fabrizio Chiodo, scienziato team studiosi del vaccino cubano Soberana

Pubblicato il

di Alba Vastano da http://www.blog-lavoroesalute.org In una splendida cornice naturale posta fra il Mar dei Caraibi, il golfo del Messico e l’Oceano Atlantico sorge l’isola di Cuba, una Repubblica socialista.Ѐ in questa terra, baciata da una spettacolare natura, che da oltre sessanta anni sulla popolazione cubana persistono misure disumane messe in atto dall’imperialismo statunitense.L’embargo, noto come […]

Leggi tutto…


palestina bandiera uomo

Il Fronte Popolare inizia le attività del suo 54° anniversario di lancio, intitolato “Un Fronte Arabo per resistere alla normalizzazione e alla liquidazione”

Pubblicato il

pubblichiamo questo appello del FPLP della Striscia di Gaza che condividiamo ed al quale diamo tutto il nostro sostegno Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina ha annunciato l’inizio della sua cinquantaquattresima attività di lancio sotto il titolo “Un Fronte Arabo per resistere alla normalizzazione e alla liquidazione”. Il Fronte ha affermato in un […]

Leggi tutto…


israele filospinato border

Aumentano in Cisgiordania gli attacchi di “crimine d’odio” dei coloni israeliani contro i palestinesi

Pubblicato il

un articolo che, pur con alcune ambiguità, spiega bene come la politica di attacco ai palestinesi da parte dei coloni sia protetta e fomentata dal governo di Steve Hendrix da Washington Post del 29 novembre 2021 Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it I coloni israeliani hanno drammaticamente aumentato i loro attacchi ai palestinesi in Cisgiordania […]

Leggi tutto…


Yemen. La Giornata dell’infanzia nello Yemen

Pubblicato il

di Enrico Vigna Il 20 novembre in tutto il mondo viene “festeggiata” la Giornata Mondiale dei bambini… Con queste righe vorrei menzionare questa giornata, ricordando qual è la situazione oggi nello Yemen, sottoposto da 6 anni ad una feroce aggressione da parte di Arabia Saudita, Emirati e sostenuta dagli Stati Uniti e dalla loro coalizione, […]

Leggi tutto…


cina bandierina mappa

Afghanistan: una pericolosa opportunità per la Repubblica Popolare Cinese

Pubblicato il

di Herta Manenti da http://www.rifondazione.it/ La permanenza di un gran numero di truppe degli Stati Uniti in Afghanistan derivava da una serie di circostanze temporanee che nessuno, per primi gli Stati Uniti, intendeva protrarre tanto a lungo.  Al ritiro delle truppe straniere dall’Afghanistan, dovrà necessariamente seguire  una normalizzazione (una volta superato il caos conseguente e  […]

Leggi tutto…


Iran: Nicaragua, Siria, Algeria, Venezuela, Cina, Russia, nucleare, lotta all’unipolarismo. Notizie occultate su questo paese nei nostri media

Pubblicato il

di Enrico Vigna Ministro esteri iraniano si congratula con Ortega per la vittoria delle elezioni in Nicaragua Il ministro degli Esteri iraniano Hossein Amirabdollahian si è congratulato con Daniel Ortega per la sua rielezione a presidente del Nicaragua nelle ultime elezioni, sperando nella promozione dei legami tra Teheran e Managua in tutti i campi. Il […]

Leggi tutto…


Afghanistan, la Valle del Panjshir

Pubblicato il

di Maria Morigi Nella geografia dell’Afghanistan l’ inaccessibile la Valle del Panjshir (o Panshir) 150 km a nord di Kabul, tra i monti dell’Hindu Kush, costituisce una enclave difficilmente accessibile: quando si arriva da Kabul una stretta e profonda gola è il solo importante punto di entrata e uscita. Il nome Panjshir in persiano significa […]

Leggi tutto…


Colloquio Xi-Assad. Accordi futuri su sicurezza e ricostruzione della Siria

Pubblicato il

da https://www.lantidiplomatico.it L’appoggio della Cina alla Siria in questi 10 di guerra per procura contro il paese arabo, ordito dall’Occidente e dalle monarchie del Golfo, è stato defilato rispetto a quello di Russia e Iran, ma non meno efficace, non facendo mai mancare il suo diritto di veto nelle risoluzioni Onu contro Damasco e inviando […]

Leggi tutto…


Cosa spiega l’inaspettata de-escalation diplomatica tra Turchia e Occidente?

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://oneworld.press Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La maggior parte degli osservatori sono stati sorpresi dalla de-escalation diplomatica di lunedì tra la Turchia e l’Occidente. Il presidente Erdogan ha annunciato nel fine settimana che 10 ambasciatori occidentali sarebbero stati dichiarati ‘persona non grata’ dopo che avevano rilasciato una dichiarazione congiunta la […]

Leggi tutto…


Strage a Beirut: cecchini sparano su manifestanti di Hezbollah

Pubblicato il

da https://piccolenote.ilgiornale.it Un crimine di enorme gravità ha scosso il Libano, dove i manifestanti vicini a Hezbollah e al partito politico cui si riferisce,  Amal, sono stati colpiti da cecchini appostati sui palazzi. I colpi hanno ucciso sei militanti di Hezbollah e una donna estranea alla protesta, freddata sul balcone di casa (al Manar). Un […]

Leggi tutto…


Corrispondenze afghane. Storie e persone in una guerra dimenticata. Nico Piro

Pubblicato il

di Marco Pondrelli Il libro di Nico Piro è innanzitutto un insieme di storie. Così come Sara Reginella ha raccontato il Donbass raccontando singole esistenze allo stesso modo Piro ci parla dell’Afghanistan, se volessimo trovare un aggancio cinematografico mentre per la Reginella sarebbe opportuno di parlare di Rossellini o De Sica nel caso in questione […]

Leggi tutto…


Heela Najibullah, figlia del presidente M. Najibullah: “Gli Stati Uniti hanno usato l’Afghanistan come un laboratorio”

Pubblicato il

di Enrico Vigna In alcune intervista di agosto 2021, poco prima della vittoria dei Talebani, la figlia dell’ex presidente afghano e leader socialista Mohammad Najibullah, ha denunciato l’atteggiamento degli Stati Uniti riguardo alla pace in Afghanistan, dicendo che il condizione degli afgani non ha alcuna importanza per gli USA. Pochi giorni prima della presa del […]

Leggi tutto…