Ordina per

Corrispondenze afghane. Storie e persone in una guerra dimenticata. Nico Piro

Pubblicato il

di Marco Pondrelli Il libro di Nico Piro è innanzitutto un insieme di storie. Così come Sara Reginella ha raccontato il Donbass raccontando singole esistenze allo stesso modo Piro ci parla dell’Afghanistan, se volessimo trovare un aggancio cinematografico mentre per la Reginella sarebbe opportuno di parlare di Rossellini o De Sica nel caso in questione […]

Leggi tutto…


Heela Najibullah, figlia del presidente M. Najibullah: “Gli Stati Uniti hanno usato l’Afghanistan come un laboratorio”

Pubblicato il

di Enrico Vigna In alcune intervista di agosto 2021, poco prima della vittoria dei Talebani, la figlia dell’ex presidente afghano e leader socialista Mohammad Najibullah, ha denunciato l’atteggiamento degli Stati Uniti riguardo alla pace in Afghanistan, dicendo che il condizione degli afgani non ha alcuna importanza per gli USA. Pochi giorni prima della presa del […]

Leggi tutto…


us imperialism

Dopo l’Afghanistan, riflessioni sull’imperialismo statunitense

Pubblicato il

riceviamo e pubblichiamo come contributo al dibattito di Domenico Moro Molti hanno visto nel ritiro dall’Afghanistan una sconfitta degli Usa. Qualcuno ha addirittura paragonato l’Afghanistan al Vietnam. Ma l’Afghanistan è molto diverso dal Vietnam, dove veramente si realizzò una sconfitta dell’imperialismo americano dal punto di vista sia militare sia soprattutto politico. In Afghanistan i talebani […]

Leggi tutto…


palestina israeliani ragazzo

Il dramma dei prigionieri palestinesi ed il silenzio dei “democratici” occidentali

Pubblicato il

di Vincenzo Brandi Torrenti di parole sono stati spesi dai “democratici” italiani ed occidentali (come il noto giornalista Enrico Mentana che dirige il TG7) sul caso dello studente egiziano Zaki in prigione e sotto processo per aver denunciato presunte persecuzioni nei confronti dei Cristiani egiziani (i cosiddetti Copti, trasformazione dell’antica parola greca “Aigupti”, che significa […]

Leggi tutto…


Il gioco degli aiuti afgani è una scommessa che nessuno può permettersi di perdere

Pubblicato il

di Andrew Korybko da http://oneworld.press/ Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it questo interessante articolo su una possibile e imminente crisi umanitaria in Afghanistan dimostra i tentativi degli USA di destabilizzare il Paese e la regione per colpire Cina e Russia L’Afghanistan si sta avvicinando all’abisso, poiché l’imminente crisi umanitaria minaccia di andare fuori controllo se […]

Leggi tutto…


Furono le mosche a farcelo capire

Pubblicato il

Tra le 6 del mattino del 16 e le 8 del mattino del 18 settembre 1982 nel quartiere di Sabra e nel campo profughi di Shatila (periferia ovest di Beirut) ebbero inizio l’eccidio di palestinesi ad opera dei falangisti libanesi e dell’esercito israeliano. Vogliamo ricordare il 39esimo anniversario con questo articolo di Robert Fisk, lo […]

Leggi tutto…


golfo guerra

Afghanistan: come non lasciare un bel ricordo

Pubblicato il

pubblichiamo come contributo al dibattito di Piero Pagliani da https://socialismodelsecoloxxi Secondo i media e i commentatori mainstream, l’evacuazione degli Stati Uniti dall’Afghanistan è stato un orrendo errore. Ma c’è poco da obiettare alla risposta di Biden: “Those who say that 2 or 5 more years will bring us victory are lying to you”. Un’affermazione piena di […]

Leggi tutto…


«I Talebani non sono terroristi». Parola di Massimo D’Alema

Pubblicato il

Vi proponiamo ampi stralci dell’intervista di Massimo D’Alema rilasciata alla giornalista Daniela Preziosi. È solo un estratto di una lunga intervista. Vi sono anche giudizi e valutazioni che consideriamo profondamente sbagliate e contro le quali, in questi anni, ci siamo battuti fermamente. «Quando facemmo la guerra nel Kosovo – dice D’Alema – una guerra giusta […]

Leggi tutto…


Questione delle donne in Afghanistan: i Talebani e l’inviata “resistente”

Pubblicato il

di Maria Morigi Il filmato della Goracci che investe un Talebano (“Perché non mi guardi negli occhi!?”) ha ormai fatto il giro del web consentendo a chiunque, dalla propria postazione al pc, di produrre inappellabili giudizi sulla ferocia e l’inciviltà dei Talebani. La risposta irrisa dai media del malcapitato Talebano (“Non mi è permesso guardare […]

Leggi tutto…


I liberali russi stanno cercando di distorcere i legami talebani del Cremlino a loro vantaggio

Pubblicato il

di Andrew Korybko da http://oneworld.press Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La portavoce del Ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha attaccato l’Occidente per la sua ultima campagna di infowar contro il suo paese, iniziata all’inizio di questa estate. La TASS l’ha citata dicendo quanto segue: “Circa due mesi fa è stato lanciata una tesi, […]

Leggi tutto…


Pino Cabras smaschera l’ipocrisia sulla guerra all’Afghanistan in Parlamento

Pubblicato il

da https://www.lantidiplomatico.it/ Interventi in parlamento come quelli del Deputato de ‘L’alternativa c’è’, Pino Cabras sono sempre più rari. E forse nella prossima legislatura potremmo non ascoltarli più. È sempre più raro chi smaschera in Parlamento l’ipocrisia “dirittoumanitaria” sul conflitto, o meglio dire la guerra di aggressione contro l’Afghanistan che ha prodotto disastri umanitari ed economici, […]

Leggi tutto…


I talebani al governo in Afghanistan sono terroristi, ma li abbiamo scelti noi

Pubblicato il

di Fulvio Scaglione da https://www.fanpage.it Dopo giorni di meditazioni e di patteggiamenti tra le fazioni, Zabihullah Mujahid, portavoce dei talebani, ha annunciato che il nuovo governo dell’Afghanistan sarà guidata dal mullah Muhammed Hasan Akhund, un signore che da lungo tempo ha il suo bel posto nella lista Onu dei “terroristi o associati a terroristi”. Un […]

Leggi tutto…