Ordina per

Il vescovo Longhin, della Chiesa Ortodossa Russa in Ucraina, aggredito dai neonazisti è in convalescenza in Romania, dopo l’operazione agli occhi

Pubblicato il

di Enrico Vigna L‘Unione dei giornalisti ortodossi aveva denunciato che nella notte del 22 gennaio 2024, il metropolita della Chiesa ortodossa ucraina del Patriarcato di Mosca, Longhin (Jar) di Banceni nella Bucovina ucraina, era stato ferocemente aggredito sulla porta della sua abitazione, colpito ripetutamente con un coltello anche sul volto, fu ritrovato da alcuni monaci svenuto, dopo […]

Leggi tutto…


Il tentato omicidio di Robert Fico dimostra che le fake news possono radicalizzare le persone

Pubblicato il

di Andrew Korybko da https://korybko.substack.com Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Il Primo Ministro slovacco Robert Fico è sopravvissuto a un tentativo di assassinio all’inizio della settimana, dopo essere stato colpito più volte a bruciapelo da un estremista politico contrario alla sospensione degli aiuti armati all’Ucraina. Il ritorno in carica di Fico lo scorso autunno è avvenuto […]

Leggi tutto…


Spagna: in Catalogna battuta d’arresto per la spinta indipendentista, vincono i socialisti

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Le elezioni regionali in Catalogna del 12 maggio hanno segnato una svolta politica, con la vittoria del Partito Socialista e il declino dei partiti separatisti, rafforzando dunque il governo centrale di Pedro Sánchez. Le elezioni regionali che si sono svolte in Catalogna il 12 maggio hanno portato significative conseguenze politiche nella comunità autonoma e […]

Leggi tutto…


Il terrorismo euroatlantista attenta alla vita del primo ministro slovacco Robert Fico

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il primo ministro della Slovacchia, Robert Fico, è rimasto gravemente ferito in un tentativo di assassinio dopo una riunione di gabinetto. La sua vita è fuori pericolo dopo un intervento chirurgico riuscito, ma l’episodio solleva forti critiche nei confronti della retorica dell’opposizione euroatlantista, sostenuta da Bruxelles. Secondo quanto riportato in queste ore, […]

Leggi tutto…


La Cina eleva le relazioni diplomatiche anche con l’Ungheria

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Dopo la visita in Serbia, il Presidente cinese Xi Jinping ha completato il suo viaggio europeo facendo tappa in Ungheria, dove ha incontrato il Primo Ministro Viktor Orbán, con il quale ha concordato di innalzare le relazioni bilaterali verso un nuovo livello. Di seguito la traduzione dell’articolo del Global Times. La Cina e l’Ungheria hanno deciso giovedì […]

Leggi tutto…


Se le truppe polacche entrassero a Lwów, non significa che se ne andranno rapidamente

Pubblicato il

Intervista all’analista ed esperto Conrad Rekas, relatore principale della conferenza “Questioni di sicurezza in Europa. Come fermare la guerra?”. da https://www.cese-m.eu Il mondo si trova oggi ad affrontare due grandi minacce: lo scoppio della terza guerra mondiale e la Grande Depressione 2.0, molto più grave di quella del 2007-2011 e simile al crollo dei mercati degli anni […]

Leggi tutto…


Xi Jinping visita Belgrado ed eleva il partnenariato strategico con la Serbia

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il presidente cinese Xi Jinping ha visitato la Serbia, dove ha incontrato il suo omologo Aleksandar Vučić, con il quale ha firmato una dichiarazione congiunta che stabilisce l’obiettivo di approfondire ed elevare il partenariato strategico globale tra i due Paesi. L’8 maggio 2024 ha segnato un evento significativo per le relazioni tra Cina e Serbia, […]

Leggi tutto…


La Macedonia alle elezioni e sempre più vicina all’UE

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il prossimo 8 maggio, il capo di Stato in carica Stevo Pendarovski e la sfidante Gordana Siljanovska-Davkova si disputeranno la presidenza della Macedonia. Entrambi i candidati sostengono l’adesione del Paese all’UE, ma dovranno fronteggiare il veto della Bulgaria. Lo scorso 24 aprile, ha avuto luogo il primo turno delle elezioni presidenziali nella Macedonia del Nord. […]

Leggi tutto…


Dalla Francia all’Europa: cosa significa per noi europei il viaggio di Xi Jinping a Parigi

Pubblicato il

di: Francesco Maringiò, da https://italian.cri.cn A conclusione della visita di Stato di Xi Jinping a Parigi un primo bilancio parziale della cooperazione economica non può che dirsi positiva. L’elenco dei contratti firmati sono consistenti e consolidano il rapporto commerciale bilaterale che vede nel 2023 un interscambio che raggiunge quota 78,9 miliardi di dollari, con le […]

Leggi tutto…


Xi Jinping in Europa per promuovere la pace e la cooperazione

Pubblicato il

di Davide Rossi da https://www.sinistra.ch Dal 5 al 10 maggio 2024 il presidente cinese Xi Jinping sarà in Europa con tre tappe, giungendo nel vecchio continente il giorno che nel 1818 ha dato a Treviri i natali al grande filosofo ed economista Karl Marx. In Francia l’unica finestra aperta per un tentativo di dialogo con l’Unione Europea. […]

Leggi tutto…


Spagna, Paesi Baschi: EH Bildu raggiunge uno storico pareggio alle elezioni regionali

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Le elezioni regionali del 2024 nei Paesi Baschi hanno visto un’equa divisione dei seggi tra il Partito Nazionalista Basco e EH Bildu, un risultato storico per la formazione della sinistra nazionalista. Tuttavia, il Partito Socialista dovrebbe giocare da ago della bilancia in favore del PNV. Le elezioni regionali della Comunità Autonoma dei Paesi Baschi, tenutesi […]

Leggi tutto…


Kosovo: la popolazione serba boicotta il referendum farsa organizzato da Priština

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi.wordpress.com Il referendum del 21 aprile nel Kosovo settentrionale, fortemente contestato dalla popolazione locale di etnia serba, ha messo nuovamente in evidenza le divisioni etniche e le sfide politiche nella regione, con i serbi sottoposti ad un attacco scatenato su più fronti. Il 21 aprile 2024, è stato organizzato un referendum sulla destituzione di […]

Leggi tutto…