Ordina per

Donbass. La guerra fantasma nel cuore dell’Europa

Pubblicato il

La presentazione del libro di Sara Reginella sarà visibile su questi indirizzi: https://www.facebook.com/marx21it https://www.youtube.com/channel/UCJehQwVPiwcP_JIsg0U2P_Q […]

Leggi tutto…


Bielorussia 22 giugno 1941-1945. Lukaschenko : Non cederemo a nessuno la nostra patria, l’indipendenza e la sovranità!

Pubblicato il

di Enrico Vigna Discorso del presidente Alexander Lukashenko al complesso commemorativo della fortezza degli eroi di Brest      Cari bielorussi! Compatrioti! Cari veterani! Ospiti e amici della nostra Bielorussia! Il 22 giugno 1941 per tutti i bielorussi è un giorno di memoria e dolore, una data che ha diviso la vita del popolo prima e dopo.Quella domenica […]

Leggi tutto…


nagorno vigna

Come il conflitto del Nagorno-Karabakh è una lezione per l’Occidente nella realtà geopolitica

Pubblicato il

La costante considerazione di intervenire nella regione infiamma le tensioni con i poteri locali, compresa la Russia di Anatol Lieven da https://responsiblestatecraft.org Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Quando l’Azerbaigian ha lanciato un’offensiva nell’autunno del 2020 per riprendere il territorio conteso del Nagorno-Karabakh all’Armenia, gli Stati Uniti, la NATO e l’Unione europea non hanno esercitato […]

Leggi tutto…


zyuganov podio

Zjuganov: la Cina regala ricette vittoriose all’umanità

Pubblicato il

di http://aurorasito Traduzione di Alessandro Lattanzio La Cina è riuscita a evitare gli errori che portarono alla distruzione dell’URSS. Prosegue con fiducia e successo la costruzione del socialismo. I successi del Paese nella lotta a povertà e coronavirus, nel progresso scientifico e tecnologico sono di importanza mondiale. Dimostrano al mondo l’efficacia di un’economia pianificata centralmente […]

Leggi tutto…



ucraina povertà

Ucraina: la povertà riguarda19 milioni di persone, quasi il 50% della popolazione, ha dichiarato la vice presidente del Parlamento ucraino

Pubblicato il

di Enrico Vigna Alla fine del 2020, il livello di povertà in Ucraina è salito al 50%. Circa 19 milioni di cittadini sono poveri. Lo ha annunciato a febbraio, in una riunione del consiglio di conciliazione sociale, la vicepresidente della Verkhovna Rada, Elena Kondratyuk, facendo riferimento a una ricerca di organizzazioni internazionali, come ha riportato il quotidiano Korrespondent. […]

Leggi tutto…


nazista bielorusso

La conferenza stampa di Roman Protasevich sul volo Ryanair atterrato a Minsk e cosa ne sappiamo dai media maccartisti nostrani

Pubblicato il

di Gambattista Cadoppi L’attivista dell’opposizione bielorussa e blogger (o giornalista o terrrorista a seconda dei gusti) Roman Protasevich, arrestato dopo l’atterraggio di emergenza a Minsk, ha preso parte a una conferenza stampa. Per i media occidentali Protasevich, è stato costretto a farlo. Poco è stato riferito con poche immagini della conferenza stampa dai media di […]

Leggi tutto…


nazisti bielorussia

Bielorussia. Curriculum vitae documentato di Roman Dmitrievich Protasevich, il “paladino” della libertà e della democrazia

Pubblicato il

di Enrico VignaIl 23 maggio l’atterraggio forzato a Minsk dell’aereo con a bordo il giovane oppositore bielorusso, che si trova ora in un centro di detenzione preventiva e che ha persino già potuto rilasciare una dichiarazione televisiva, ha provocato uno scandalo internazionale nel mondo occidentale. Qui le note biografiche documentate del personaggio in questione.Roman Protasevich […]

Leggi tutto…


donbass vigna

Dal fronte del Donbass. Questi sono i difensori del Donbass morti nell’aprile 2021

Pubblicato il

di V. Surkov e E. Vigna La cronaca di guerra e di morte nell’aprile 2021 nel Donbass è tra le più alte degli ultimi anni.  Le Repubbliche Popolari si sono preparate ad una offensiva decisiva al fronte. Filmati del movimento di colonne militari rilevati dai Servizi di sicurezza della RPD fornite anche ai media, non […]

Leggi tutto…


odessa casadeisindacati

2 maggio, fino a quando l’UE chiuderà gli occhi sulla strage nazista di Odessa?

Pubblicato il

di Fabrizio Poggida https://www.lantidiplomatico.it 2 maggio 2021: settimo anniversario del massacro degli antifascisti alla Casa dei sindacati di Odessa. Quarantotto (secondo la versione ufficiale) attivisti assassinati: bruciati vivi all’interno dell’edificio, o, se erano riusciti a sfuggire alle fiamme, calandosi dalle finestre, finiti a sprangate e pistolettate da bande naziste e poliziotti nella piazza antistante.  […]

Leggi tutto…


russia ucraina vigna

Ucraina e NATO sulla soglia del Donbass. La Russia osserva, monitora e si prepara a qualsiasi scenario. Una cronologia politico militare degli ultimi avvenimenti

Pubblicato il

di Enrico VignaLa tensione esplosiva tra Ucraina e Russia, eterodiretta dalla NATO. E’ in atto una prova muscolare con rischi altissimi di una guerra implicante tutta l’Europa. Da mesi, per molti esperti militari russi e su tantissime riviste geopolitiche e militari russe, si sottolinea che tra la Russia e la NATO ci saranno relazioni sempre […]

Leggi tutto…