Ordina per
putin riposo

Machismo putiniano e informazione di qualita’

Pubblicato il

da https://letteradamosca.eu I riti del giornalismo tendenzioso riescono, a volte, a essere persino esilaranti. L’ultimo caso è l’articolo di un prestigioso quotidiano nazionale dedicato al machismo di Vladimir Putin. Vi sono pochi dubbi che Vova si presenti ai russi con l’immagine del maschio Alfa. Bisognerebbe forse anche spiegare, trattandosi di Russia e non di Spagna, che più che […]

Leggi tutto…


Elenco “Mirotvorez”: schedatura ed incitamento all’odio in Ucraina

Pubblicato il

di: Marinella Mondaini * Faina Savenkova ha 12 anni, vive a Lugansk nel Donbass, scrive favole e romanzi e l’Ucraina l’ha stata inserita nella famigerata “lista nera” dal nome “Mirotvorez”, che tradotto letteralmente significa “pacificatore, cioè colui che sostiene la pace e la concordia, contro la guerra”. Un titolo cinico, visto con quale scopo esso […]

Leggi tutto…


zyuganov tv

Russia, lettera aperta di Zyuganov (KPRF) al presidente Putin

Pubblicato il

Riproponiamo la lettera aperta che il Segretario del KPRF Zyuganov scrisse a Putin, è un testo che aiuta a leggere in modo più articolato il risultato elettorale russo da https://www.lantidiplomatico.it/ Caro Vladimir Vladimirovich! Questo momento inquietante e pericoloso mi obbliga a rivolgermi a te con una lettera aperta. Sono passati 30 anni dal tradimento senza […]

Leggi tutto…


russia bandiera olimpiadi

La sentenza Litvinenko della Corte europea dei diritti dell’uomo è un ‘Lawfare’ contro la Russia

Pubblicato il

di Andrew Karybko da https://oneworld Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) ha stabilito che la Russia dovrebbe pagare alla vedova dell’ex spia Alexander Litvinenko 100.000 euro per i danni morali di cui Mosca è responsabile a causa della presunta complicità nella sua prematura morte nel 2006. Il portavoce […]

Leggi tutto…


Russia, elezioni regionali: il governatore comunista vince con l’83% nella terra natale di Lenin

Pubblicato il

di Giulio Chinappi da https://giuliochinappi Il candidato comunista Aleksej Russkich è stato eletto governatore dell’oblast’ di Ul’janovsk con una schiacciante maggioranza dell’83%. Russia Unita mantiene il governo della maggioranza delle regioni. Il 22 aprile 1870, nacque, nella città di Simbirsk, Vladimir Il’ič Ul’janov, divenuto noto a tutti con il nome di Lenin. Nel 1924, la città natale […]

Leggi tutto…


Elezioni in Russia: il punto del Partito Comunista

Pubblicato il

da https://kprf.ru/activity/elections/205563.html Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La sera del 19 settembre si è tenuta una conferenza stampa presso la sede centrale del Partito Comunista della Federazione Russa, dedicata ai primi risultati delle elezioni dei deputati della Duma di Stato dell’ottava convocazione. Alla conferenza stampa hanno partecipato il presidente del Comitato centrale del CPRF G. Zyuganov, […]

Leggi tutto…


Donbass: festival della letteratura per continuare a vivere

Pubblicato il

di: Marinella Mondaini * Si avvicina di nuovo la data del Festival della Letteratura Fantastica nel Donbass.  Il 28 settembre, per il terzo anno consecutivo si riuniranno gli scrittori, sia russi che bielorussi, per una settimana di ferventi incontri con il pubblico del Donbass. Un appuntamento importante che sigla la tenacia del Donbass a continuare […]

Leggi tutto…


I liberali russi stanno cercando di distorcere i legami talebani del Cremlino a loro vantaggio

Pubblicato il

di Andrew Korybko da http://oneworld.press Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La portavoce del Ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha attaccato l’Occidente per la sua ultima campagna di infowar contro il suo paese, iniziata all’inizio di questa estate. La TASS l’ha citata dicendo quanto segue: “Circa due mesi fa è stato lanciata una tesi, […]

Leggi tutto…


carro donbass

Le dinamiche geostrategiche e di guerra dell’informazione della provocazione della “piattaforma criminale” ucraina

Pubblicato il

di Andrew Korybko da http://oneworld.press/ Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Una combinazione di 45 entità nazionali e organizzative parteciperà lunedì (oggi, ndt) all’evento inaugurale dell’Ucraina “Piattaforma Crimea”. I presidenti delle Repubbliche baltiche, il Consiglio europeo, la Finlandia, l’Ungheria, la Moldavia, la Polonia, la Slovacchia e la Slovenia hanno intenzione di partecipare, così come i […]

Leggi tutto…


Donbass. Macron se ne lava le mani.

Pubblicato il

di: Marinella Mondaini Non molto tempo fa, la nostra piccola e amata scrittrice di Lugansk, Donbass, Faina Savenkova, aveva scritto una lettera aperta al presidente della Francia, Emmanuel Macron con la richiesta di aiutare a costringere l’Ucraina a smettere di fare la guerra nel Donbass. Una lettera molto precisa e rigorosa, dove Faina ha fatto […]

Leggi tutto…


Uzbekistan. Un altro paese nel mirino delle strategie occidentali antirusse, inserito nel Progetto USA “C5+1”

Pubblicato il

di Enrico Vigna All’interno delle strategie geopolitiche gli Stati Uniti, dai tempi della caduta dell’URSS hanno sempre dedicato particolare attenzione alle cinque repubbliche dell’Asia centrale: Kazakistan, Kirghizistan, Turkmenistan, Tagikistan e Uzbekistan, con l’obiettivo di far saltare il ponte geografico e politico che forma un collegamento naturale che congiunge Cina e Russia, destabilizzando tutta quell’area continentale. Già […]

Leggi tutto…