Ordina per

Gli USA attaccano Cuba

Pubblicato il

[…]

Leggi tutto…


cheguevara cuba

Vivo a Cuba

Pubblicato il

ripreso dalla pagina Facebook dell’Associazione Nazionale di amicizia Italia-Cuna di Aleida Guevara March Vivo a Cuba, amo il mio popolo e difendo la nostra rivoluzione. Sono un medico internazionalista, sono orgoglioso di esserlo, perciò vedo la realtà, sono critico, perché capisco che ci sono molte cose che dobbiamo migliorare e molte altre che dovremo cambiare, […]

Leggi tutto…


Gli USA attaccano Cuba

Pubblicato il

Nello spirito “golpista” che lo contraddistingue, l’imperialismo nordamericano non ha mai cessato, dalla vittoria della Rivoluzione sino ad oggi, di pensare alla destabilizzazione di Cuba. In questi giorni Washington riprova – pensando che la pandemia e i duri colpi portati attraverso “el bloqueo” abbiano aperto i giusti varchi per l’attacco definitivo – a mettere in […]

Leggi tutto…


cuba bambina w350

Cuba: rivoluzione colorata sostenuta dagli Stati Uniti o legittime proteste ispirate al COVID?

Pubblicato il

di Andrew Korybko da http://oneworld Traduzione di Marco Pondrelli per marx21.it Le conseguenze interne della crisi economica globale causata dalla risposta scoordinata del mondo al COVID-19 sono sfruttate come copertura per portare avanti un tentativo di rivoluzione colorata a Cuba, sostenuto dagli Stati Uniti, il che significa che mentre alcuni manifestanti potrebbero avere rimostranze legittime […]

Leggi tutto…


CUBA/Gianni Minà: “Ora basta”

Pubblicato il

di Gianni Minà da https://emigrazione-notizie.org Sessant’anni e 12 presidenti fa, scattava l’embargo nordamericano a Cuba. Obama, nel dicembre 2014, dichiarò: “Abbiamo fallito, non abbiamo piegato Cuba. E’ ora di cambiare”. I cubani avevano dimostrato, in tutti questi anni, dopo aggressioni subite, contrarietà e sacrifici, di voler rimanere fedeli ai loro ideali di indipendenza e giustizia […]

Leggi tutto…


castillo

Pedro Castillo, tra incertezza e speranza

Pubblicato il

di Paulo Fernando Lévano – GRIS (Universidad de Lima) Per gli entusiasti di numerologia, la recente conclusione del conteggio dei voti al ballottaggio presidenziale in Perù potrebbe essere motivo di interesse. Il conteggio si è concluso lo scorso quindici giugno, alle ore quindici (abbondanti), ed è risultato nella terza sconfitta consecutiva della candidata di “Fuerza […]

Leggi tutto…


cuba medici

Ambasciata di Cuba in Italia: Lettera aperta a un giornale di estrema destra

Pubblicato il

da https://italiacuba.it Ancora una volta il quotidiano italiano “Il Giornale” ostenta la sua visceralità ideologica e la sua mancanza di rispetto per tutto e per tutti coloro che non si adattano ai canoni dell’estrema destra che rappresenta. Non gli importa mentire o offendere. Ignorarli potrebbe essere quanto di più meritato. Tuttavia, con la firma di Paolo […]

Leggi tutto…


castillo

Elezioni presidenziali in Perù: Castillo in testa

Pubblicato il

pubblichiamo la traduzione di questo articolo sulle elezioni in Perù apparso quando lo spoglio non era ancora concluso ma che delinea un interessante ritratto di Castillo da https://misionverdad.com Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Domenica scorsa, 6 giugno, si è svolto in Perù il secondo turno delle elezioni presidenziali. Il candidato del partito Peru Libre, Pedro […]

Leggi tutto…


usa venezuela ziosam

Biden, Venezuela e America Latina

Pubblicato il

di Marco Teruggi da https://www.pagina12.comTraduzione di Mauro Gemma per Marx21.it Pubblichiamo come contributo alla discussione sulle prospettive della politica estera statunitense […]

Leggi tutto…


venezuela flag

Venezuela: deputati dell’opposizione chiedono agli USA di ritirare le sanzioni

Pubblicato il

Fonte Mision Verdad da https://www.resumenlatinoamericano.orgIl presidente della Commissione permanente per la politica estera dell’Assemblea nazionale (AN), Timoteo Zambrano, ha dichiarato che le misure coercitive unilaterali esercitate dal governo degli Stati Uniti contro il Venezuela sono “un crimine di sterminio”, ragion per cui ha invitato la nuova amministrazione del presidente Joe Biden a revocarle […]

Leggi tutto…


colombia apertura

Colombia: l’inizio dell’anno più violento dal 2016

Pubblicato il

da https://www.telesurtv.netTraduzione di Marx21.it Finora, a gennaio, ci sono stati sei massacri nel paese; e l’omicidio di cinque ex combattenti e 14 leader sociali. La Giurisdizione Speciale di Pace (JEP) della Colombia ha avvertito questo martedì che l’inizio del 2021 è risultato il più violento da quando, nel 2016, sono stati firmati gli accordi di pace tra […]

Leggi tutto…


americalatina planisfero

Con Biden ci saranno più “rivoluzioni colorate” in America Latina

Pubblicato il

di Raùl Zibechi La Jornada: Con Biden habrá más revoluciones de color en AL Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it Un interessante contributo alla discussione sugli scenari che si profilano nel dopo Trump Se il mandato di Trump è stato abominevole, quello di Biden non lo sarà da meno. Ricordiamo la guerra in Siria, la liquidazione della […]

Leggi tutto…