Ordina per
Bundestag-w350

Il Titanic-Europa non cambia rotta

Pubblicato il

di Vladimiro Giacché | sul blog de il Fatto Quotidiano   Le decisioni del summit europeo non risolveranno la crisi in Europa. Probabilmente la aggraveranno.   1) Non è stato deciso nulla che consenta di affrontare l’emergenza. La Bce non è stata autorizzata a fare… la banca centrale, ossia a intervenire senza limitazioni a sostegno […]

Leggi tutto…


merkel sarkozy_grunge

No alla nuova offensiva federalista dell’Unione Europea!

Pubblicato il

di Pedro Guerreiro, Avante | Traduzione a cura di Marx21.it   Di fronte alla crisi del capitalismo in continuo aggravamento e all’intensificazione delle contraddizioni che mette in evidenza, le grandi potenze dell’Unione Europea e i loro grandi gruppi finanziari ed economici, in particolare della Germania, cercano di trovare le “vie d’uscita” che meglio rispondano ai loro […]

Leggi tutto…


greece-protest-w350

L’Unione Europea al servizio dei monopoli

Pubblicato il

di Mauricio Miguel | da “Avante”, settimanale del Partito Comunista Portoghese   Traduzione a cura di Marx21.it   “Per i monopoli, “il tempo è denaro” e le decisioni devono seguire i loro ritmi e interessi contraddittori. E questi non sono compatibili con la coscienza sociale e con le libertà e i diritti democratici. E molto meno […]

Leggi tutto…


merkel-sarkozy-500x338-w350

Il patto franco-tedesco sui destini dell’Unione Europea

Pubblicato il

di Sergio Cararo | su Contropiano   Il vertice tra la Merkel e Sarkozy prepara un accordo blindato che conformi i nuovi trattati europei. Obbligo di pareggio in bilancio, no agli Eurobond, sanzioni automatiche, centralità decisionale dell’Eurozona rispetto all’Unione a 27. Giovedi e venerdi il vertice europeo che deciderà il volto dell’Europa del XXI° Secolo. […]

Leggi tutto…


Gran Bretagna ferma, il più grande sciopero da 30 anni

Pubblicato il

di www.rassegna.it   Oltre 2 milioni di lavoratori pubblici incrociano le braccia contro la riforma delle pensioni imposta dal Governo. “Si lavora di più e si prende molto di meno”, spiegano le Unions. Tanti servizi bloccati, dalle scuole, agli aeroporti   Sarà il primo sciopero di massa in Gran Bretagna da più di trent’anni con oltre […]

Leggi tutto…


Harald Nugiseks_1999-w350

In Estonia le autorità festeggiano come un eroe Harald Nugiseks, collaboratore dei nazisti e volontario delle SS

Pubblicato il

da Solidarité Internationale PCF | Traduzione a cura di Marx21.it   Il revisionismo storico e la riabilitazione del fascismo dilagano in alcuni paesi europei, senza incontrare la minima resistenza da parte delle autorità dell’Unione Europea   In un certo numero di paesi d’Europa, i tentativi miranti a sottoporre a revisione gli esiti della Seconda Guerra Mondiale non hanno […]

Leggi tutto…


Monti-300x204

Una sovranità chiamata debito

Pubblicato il

di Etienne Balibar | da il Manifesto   Che cosa è accaduto in Europa, tra la caduta del governo greco e italiano, e il disastro della sinistra spagnola alle elezioni di domenica scorsa? Una peripezia nella piccola storia dei rimpasti politici che si estenuano a inseguire la crisi finanziaria? Oppure il superamento della soglia nello […]

Leggi tutto…


aeh grecia

Grecia: nuova ondata di scioperi. Arrestati alcuni sindacalisti

Pubblicato il

a cura della redazione di Contropiano   Boicottavano il balzello sulla casa, sindacalisti e lavoratori della compagnia elettrica arrestati dalla Polizia. Nuova ondata di scioperi contro il governo trasversale guidato dal BCE Papademos. I dipendenti dell’azienda che gestisce l’erogazione dell’energia elettrica hanno proclamato uno sciopero di due giorni a partire da oggi in segno di […]

Leggi tutto…



sitio da_greve_geral_500

Sciopero generale in Portogallo il 24 novembre

Pubblicato il

da FIOM-CGIL, ufficio Europa   In seguito all’accordo siglato con il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Centrale Europea, il Portogallo ha di fronte un programma di austerità i cui contenuti non si erano mai visti dal tempo della democrazia:   – Aumento illegale dell’orario di lavoro di 2.5 ore settimanali (da 40 a 42.5) […]

Leggi tutto…


islanda landsbankinn-reyk

Islanda, dove i banchieri della crisi vengono arrestati

Pubblicato il

di Guido De Togni | da http://www.net1news.org   REYKJAVIK – La scorsa settimana in Islanda sono state arrestate nove persone considerate responsabili del crack finanziario che ha coinvolto lo stato islandese nel 2008, portandolo sull’orlo della bancarotta. La rivoluzione pacifica che sta avvenendo in Islanda, e di cui nessuno parla, nasce proprio nel 2008, quando il […]

Leggi tutto…


spagna 2011_manifesto

Madrid: 20 novembre, la rivincita degli sconfitti

Pubblicato il

di Marco Santopadre | su www.contropiano.org   La destra fa l’en plein, debacle storica per i socialisti spagnoli. Gli indipendentisti di Amaiur tornano in forze nel Parlamento di Madrid, in una data altamente simbolica.   Vittoria storica per la destra e debacle altrettanto storica per il centrosinistra nelle elezioni spagnole che si sono tenute oggi. […]

Leggi tutto…