Ordina per
Amazon nuova sede

Ecco Amazon: Sorveglianza di massa, licenziamenti e lotta ai sindacati. Nuove rivelazioni inchiodano la società di Bezos

Pubblicato il

da https://www.lantidiplomatico.itI dipendenti possono essere licenziati senza rendersi conto di non aver rispettato alcune normative sulle spedizioni che non sono nemmeno loro comunicate, secondo il documento dell’Open Markets Institute Amazon ha creato una vasta infrastruttura per il monitoraggio e la sorveglianza dei propri dipendenti che sottopone ogni lavoratore a un attento esame e tiene traccia di […]

Leggi tutto…


crisi economica grunge

La depressione mondiale può far comodo

Pubblicato il

di Francesco Cappello da https://www.francescocappello.comSono in grado di assicurarsi che la stampa mondiale veicoli i loro interessi e che leggi e tribunali siano sempre più dalla loro parte. I grandi fondi di investimento, che controllano multinazionali, grandi banche d’affari e agenzie di rating, sono solo uno degli strumenti di dominio e controllo, agenti su scala globale, […]

Leggi tutto…


demostenes petrolio

Il mercato dell’energia dopo il COVID19. Intervista a Demostenes Floros

Pubblicato il

intervista di Andrea Turi da http://www.cese-m.euLa seguente intervista è stata realizzata nel contesto di un lavoro più ampio riguardante l’Asia nel mondo post-pandemia. Dottor Floros*, per prima cosa la ringrazio per la sua disponibilità. Entriamo subito nel merito della questione. Per quanto riguarda il settore energetico (petrolio e gas), l’emergenza Covid-19 si inserisce in uno scenario […]

Leggi tutto…


passarella

Intervista all’economista Marco Passarella

Pubblicato il

di Francesco Fustaneo e Alessandro Pascale Marco Veronese Passarella, 44 anni, veneto, è docente di economia presso l’Economics Division della Leeds University Business School. Fa parte della redazione di Economia e Politica ed è membro del gruppo Reteaching Economics. Lo abbiamo intervistato per la rivista Marx21 sull’attuale fase economica cercando di capire se dal suo punto […]

Leggi tutto…


borsa volatilita

Wall Street, il cuore finanziario degli Stati Uniti e della globalizzazione capitalista

Pubblicato il

di Denis Durand (Commissione economica del Pcf) Traduzione e introduzione di Lorenzo Battisti (Dip. Internazionale Pci) Articolo pubblicato sul numero 16 della rivista Cause Commune. I mercati finanziari non dormono mai. Non si fermano mai. I loro operatori, che sono sempre più algoritmi e non persone, continuano a calcolare continuamente i modi per fare soldi […]

Leggi tutto…


crisi 1929

Arriva la terza grande depressione

Pubblicato il

pubblichiamo un’analisi di Ben Reynolds sulle conseguenze delle crisi che stiamo attraversando. La consideriamo un utile contributo alla discussione di Ben Reynolds da https://www.chinausfocus.com traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it La pandemia ha innescato una crisi economica globale di proporzioni epiche. Le misure necessarie per rallentare la diffusione del virus hanno provocato una disfatta sul mercato azionario, […]

Leggi tutto…


1maggio

Appello della Federazione Sindacale Mondiale (WFTU)

Pubblicato il

da http://lnx.retedeicomunisti.netPrimo Maggio 2020: La situazione generale e i nostri compiti Federazione Sindacale Mondiale (FSM-WFTU) | wftucentral.org Traduzione per Resistenze.orga cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare La Federazione Sindacale Mondiale, in occasione del Primo maggio 2020, Giornata internazionale dei Lavoratori, saluta i lavoratori e le lavoratrici di tutti i continenti, che con il loro lavoro continuano […]

Leggi tutto…


giacché

Intervista a Vladimiro Giacché

Pubblicato il

da https://bollettinoculturaleVladimiro Giacché è nato a La Spezia nel 1963. Presidente del Centro Europa Ricerche dall’aprile 2013. Nel settore finanziario dal 1995, sino al 2006 ha lavorato presso il Mediocredito Centrale, dove ha ricoperto nel tempo i ruoli di responsabile dell’ufficio sviluppo risorse umane, assistente del Presidente, responsabile del servizio studi e relazioni esterne e del […]

Leggi tutto…


trivella petrolio 1978

L’accordo OPEC plus plus

Pubblicato il

di Demostenes Floros Il 12 aprile 2020, dopo quattro giorni di trattative frenetiche che nemmeno il G20 aveva ricondotto a sintesi, l’OPEC plus ha raggiunto un accordo – di principio – per tagliare la produzione petrolifera di 9.700.000 b/g a maggio e giugno. Da luglio, fino al 31 dicembre 2020, i tagli saranno ridotti a 8.000.000 b/g per poi diminuire a […]

Leggi tutto…


coronavirus

Paese che vai cura che trovi

Pubblicato il

di Francesco CappelloIl virus ha già avuto la meglio sull’inesistente sistema immunitario europeo Non ci vuole un veggente per predire che il crollo dei consumi e dei fatturati in praticamente tutti i settori determineranno un collasso delle entrate fiscali dello stato. Il presidente di Confindustria ha calcolato in 100 miliardi al mese la perdita potenziale del paese. […]

Leggi tutto…


poverta mondo

L’unica “mutazione” è quella dell’ordine liberale

Pubblicato il

di Fabio Massimo Parenti da https://www.lintellettualedissidente.it All’alba di questa nuova crisi sistemica legata al Covid-19 stanno emergendo quegli errori e quelle debolezze strutturali cumulate nei decenni precedenti, correlabili al modello politico-economico della globalizzazione. […]

Leggi tutto…


crisi economica grunge

L’umanità verso lo schianto

Pubblicato il

di Filippo Violi da https://zonadidisagio.wordpress.comStazione Terra, marzo 2020. In fila come soldati, con mascherine modello antigas e carrelli vuoti puntati dritti  verso l’entrata.  Attratti da telefonini, coviamo dati, notizie fresche, video, messaggi cifrati, condivisi in comunità virtuali, ordini e dispositivi dall’alto. Ore 08.45, allineati in zona rossa, delimitati da filo spinato, stabiliamo un limite astratto invalicabile. Niente […]

Leggi tutto…