Ordina per
tunisia-126 gasdotto

I contratti da rivedere nel balletto russo sul prezzo del gas

Pubblicato il

di Antonio Fallico da http://www.intesasanpaolo24.com/ I prezzi del gas naturale di queste settimane in Europa ricordano le scene e i decori dei balletti del Teatro “Bolshoj” di Mosca: il primo atto è un idillio, mentre nel secondo sono tuoni e fulmini; ora aspettiamo il terzo atto, dopo l’intervallo in corso. Nel 2020 gli acquirenti di […]

Leggi tutto…


cina tramonto bandiere

La “rivoluzione profonda” marxista cinese è qui, e nessuno in Occidente è pronto

Pubblicato il

di Michael Every, stratega globale alla Rabobank Traduzione di Antonino Massara per Marx21.it Pro-Fondo o Rivoluzione Profonda? Riassunto  – Gli sviluppi in Cina continuano a confondere gli ottimisti del mercato, con nuovi discorsi di una “profonda rivoluzione” verso un nuovo obiettivo di “Prosperità comune”. – Piuttosto che reagire semplicemente a questi eventi, analizziamo la storia […]

Leggi tutto…


austerityahead

L’austerità come ostetrica di nuovi fascismi?

Pubblicato il

di Andrea Del Monaco* da https://sinistrainrete.info Con il ritorno alla “Fornero” la UE di Draghi e Scholz assomiglia al Governo Bruning nel 1932. Attenzione al sempiterno ordoliberismo di Hayek Per capire il nesso tra l’assalto neofascista di Forza Nuova alla Cgil, le conseguenze dei risultati delle elezioni tedesche, l’abolizione di quota 100, il contestuale ritorno […]

Leggi tutto…


Come procede la strategia del gas euro-mediterranea e quella statunitense per arginare la Russia?

Pubblicato il

di Demostenes Floros da https://it.insideover.com “La transizione ecologica potrebbe essere un bagno di sangue”, Roberto Cingolani, Ministro della Transizione Ecologica, La Stampa, 1 luglio 2021 Nel 2020 lo scoppio della pandemia Covid-19 ebbe un impatto drammatico sui mercati energetici mondiali. Rispetto all’anno precedente, i consumi di petrolio e carbone crollarono rispettivamente del 9,3 e 4,2%. Secondo la Statistical Review […]

Leggi tutto…


noeu grecia

Le nuove leggi greche sul lavoro sono “politiche thatcheriane sotto steroidi”

Pubblicato il

I nuovi regolamenti “spietati” significheranno “lavorare di più per meno salario e senza sicurezza del lavoro”. TONY BURKE spiega perché i lavoratori greci hanno bisogno della nostra solidarietà da https://morningstaronline.co.uk Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it In un recente incontro con i sindacati europei, i compagni greci hanno illustrato i drastici cambiamenti al diritto del […]

Leggi tutto…


bill gates

Convegno del g20 a Venezia: il bluff della tassa del 15% alle multinazionali

Pubblicato il

di Vincenzo Brandi Il solito stuolo di giornalisti poco informati o in malafede, e il fronte compatto dei nostri governanti, ha presentato come un fatto rivoluzionario la decisione di fissare un limite minimo del 15% per la tassazione delle grandi multinazionali. Inoltre sarà fatto obbligo alle multinazionali di pagare le tasse nel paese dove si […]

Leggi tutto…


formenti

Il Capitale vede rosso

Pubblicato il

[…]

Leggi tutto…


borsa volatilita

Come Wall Street è diventata una grossa fetta dell’economia degli Stati Uniti e quando i Democratici lo hanno accettato

Pubblicato il

Proponiamo un articolo scritto da Christopher Witko nel 2016. Le analisi non sono affatto superate ma anzi chiariscono molto bene i limiti del sistema politico-economico statunitense di Christopher Witko da https://www.washingtonpost Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it Le economie moderne dipendono da un fiorente settore finanziario e il settore finanziario, assicurativo e immobiliare (FIRE) degli Stati […]

Leggi tutto…


cgt sciopero

L’aggressione ai diritti dei lavoratori e la questione sindacale: un confronto Italia-Francia

Pubblicato il

da https://ottobre.info Dopo il crollo del campo socialista e la fine della guerra fredda che aveva, in una pur minima misura, tenuto a bada gli appetiti più voraci dei capitalisti nei confronti dei diritti lavoratori, dall’inizio degli anni ’90 in poi è ricominciato a spron battutto l’attacco sistematico alle condizioni di vita della classe lavoratrice. Da […]

Leggi tutto…


borsa volatilita

Impero: ‘Capitalismo’ neoliberale e manipolazione sistemica dei mercati

Pubblicato il

di Mark Epstein Il recentissimo caso ancora in corso di svolgimento della app simbolicamente e sintomaticamente denominata RobinHood, di un numeroso gruppo di piccoli investitori, che operano usando Reddit (autodesignatisi “Wallstreetbets”) e di una schiera delle peggiori “hedge fund” parassitarie, come Melvin Capital (non che ce ne siano di buone: queste sono solo quelle che […]

Leggi tutto…


gazprom tubi

Italia intrappolata nella gabbia UE e le strategie commerciali della Russia. Intervista a Demostenes Floros

Pubblicato il

da https://www.lantidiplomatico.itA partire dai primi Anni Duemila, sino al 2014, gli scambi commerciali tra Italia e Federazione Russa sono costantemente aumentati, se si esclude una breve flessione a cavallo della crisi scoppiata nel biennio 2007-9 (mutui sub-prime). Il triennio 2014-17, ha invece visto un significativo crollo dell’import-exportriconducibile alle sanzioni nonostante le quali, poco alla volta, stavamo recuperando. […]

Leggi tutto…


borsa volatilita

Strategie di sopravvivenza del sistema finanziario

Pubblicato il

di Francesco Cappello da https://scenarieconomici.it Le banche centrali a partire dalla crisi del 2007/08 nel tentativo di stabilizzare il sistema finanziario, in equilibrio intrinsecamente precario, hanno creato e immesso enormi quantità di moneta nei suoi circuiti, al fine di far quadrare bilanci pericolosamente squilibrati. Ad oggi, nel complesso, più di 30 mila miliardi di dollari la moneta […]

Leggi tutto…