Ordina per
australia china usa flags

L’Australia tra doppia anima e pericolo giallo

Pubblicato il

di Diego Angelo Bertozzida cinaforum.net Nonostante un accordo di libero scambio avviato nel dicembre dello scorso anno e il via libera di Canberra all’acquisto del porto di Melbourne, il più trafficato del Paese (per 7,3 miliardi di dollari) da parte di un consorzio di cui è parte anche la China Investment Corp, tra Australia e Cina […]

Leggi tutto…


India: il più grande sciopero generale della storia

Pubblicato il

di Paolo Rizzi | da lacittafutura.it 180 milioni di lavoratori scioperano contro Nerandra Modi 2 Settembre 2016, India. Secondo i sindacati è il più grande sciopero generale della storia. 180 milioni di lavoratori del settore pubblico e privato si sono astenuti dal lavoro, secondo il segretario del sindacato All India Trade Union Congress – la più antica […]

Leggi tutto…


Nuove relazioni delle Filippine con Stati Uniti e Cina?

Pubblicato il

di Federico La Mattinada imesipalermo.blogspot.it Le dichiarazioni del Presidente filippino Rodrigo Duterte fanno scricchiolare le importanti relazioni tra Stati Uniti e Filippine. Lontano dai riflettori globali puntati sul Medio Oriente, il sud-est asiatico riveste un’importanza fondamentale nelle partite geopolitiche contemporanee: al centro del “pivot to Asia” e in generale del contenimento anticinese nella regione Asia-Pacifico. I […]

Leggi tutto…


pivot asia 0

Pivot to Asia/China: Qualcosa non funziona?

Pubblicato il

di Diego Angelo Bertozzi per Marx21.it Qualcosa sembra scricchiolare nella complessa impalcatura del “Pivot to Asia” statunitense, tanto nella “gamba” economica che in quella militare e della sicurezza. Certo, le difficoltà che si stanno rivelando in questi giorni possono essere collegate anche all’ormai prossimo cambio della guardia alla Casa bianca, tuttavia vanno segnalate per comprendere […]

Leggi tutto…


koreaupp2

Repressione contro la sinistra in Corea del Sud. Destituiti i parlamentari

Pubblicato il

da Sinistra.ch La Repubblica di Corea – meglio nota come Corea del Sud – è da mezzo secolo sotto l’occupazione militare da parte degli Stati Uniti e viene comunemente definita una “democrazia”. In realtà la Federazione Sindacale Mondiale è da anni, per esempio, che denuncia il governo di Seoul per violazioni dei diritti dei sindacalisti […]

Leggi tutto…



modi obama

La dichiarazione congiunta USA-India

Pubblicato il

Comunicato del Partito Comunista dell’India (CPI) | da www.solidnet.org Traduzione di Emilia Butturini per Marx21.it La Segreteria Centrale del Partito Comunista dell’India (CPI) ha rilasciato la seguente dichiarazione: Il CPI esprime preoccupazione per l’ultima dichiarazione congiunta rilasciata da India e Stati Uniti dal titolo ‘Gli Stati Uniti e l’India: stabili partner mondiali nel 21° secolo’, al momento […]

Leggi tutto…


modi us

L’India di Modi si arrende all’imperialismo

Pubblicato il

di CP Bhambhri | “Peoples Democracy”, settimanale del Partito Comunista dell’India (Marxista) Traduzione di Marx21.it L’articolo di CP Bhambhri, pubblicato nel giornale del Partito Comunista dell’India (Marxista), spiega come l’attuale governo di destra indiano, capeggiato da Narendra Modi, combini la politica di avvicinamento all’imperialismo statunitense con le ambizioni da “grande potenza” che sono alla base dell’ideologia […]

Leggi tutto…


putin modi meeting

Russia e India: quali prospettive per le relazioni bilaterali?

Pubblicato il

di Giacomo Biscosida www.ilcaffegeopolitico.org In 3 sorsi – Il Primo ministro indiano Modi ha recentemente visitato la Russia per dare un’ulteriore spinta alla partnership bilaterale 1. GLI ACCORDI – Questa visita del Premier indiano Narendra Modi, tenutasi la Vigilia di Natale del dicembre scorso, ha rafforzato gli interessi tra gli Stati mantenendo la loro tradizionale amicizia […]

Leggi tutto…


Il sindacato coreano degli insegnanti e dei lavoratori dell’educazione (KTU) minacciato di messa al bando

Pubblicato il

da solidaritecoree.wordpress.com Traduzione di Marx21.it Si sente spesso parlare della Corea del Nord, un paese che Bush mise nell’asse del male. Ma niente si dice su quello che avviene nella Corea del Sud “liberata” manu militari (e tutt’ora occupata) dall’esercito statunitense. In questa metà “libera” di Corea, i diritti politici e sindacali non sono riconosciuti, e […]

Leggi tutto…


cpim sciopero treni

I comunisti salutano il successo dello sciopero generale in India

Pubblicato il

da cpim.org Traduzione di Marx21.it Comunicato dell’Ufficio Politico del Partito Comunista dell’India (Marxista) L’Ufficio Politico del Partito Comunista dell’India (Marxista) si congratula con la classe lavoratrice dell’India per il successo del magnifico sciopero del 2 settembre 2015. Il PCI (M) ha assicurato pieno sostegno allo sciopero e alla carta rivendicativa congiunta presentata dalle dieci centrali sindacali […]

Leggi tutto…


agentearancio

La guerra del Vietnam non è finita: le conseguenze dell’Agente arancio

Pubblicato il

di Ho Quang Hai | michelcollon.infoTraduzione per Resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare Certo, la guerra del Vietnam è finita 40 anni fa. Ma continua a uccidere ancora oggi. Secondo la Croce Rossa, 3-4 milioni di vietnamiti sono attualmente disabili o hanno gravi malattie legate all’Agente arancio. 6 aprile 2015: inizia in […]

Leggi tutto…