Ordina per
neofascisti-w300

Sulla XII Disposizione, vecchi e nuovi fascismi

Pubblicato il

da https://www.blog-lavoroesalute.org Intervista al professor Raul Mordenti A cura di Alba Vastano “Esiste un nesso assai stretto fra la guerra e il fascismo. Ciò fu evidente nel caso della I° guerra mondiale, senza la quale il fascismo sarebbe stato impensabile. Si può ben dire che la guerra produce fascismo come il fascismo produce guerra” (Raul Mordenti) “L’antifascismo è […]

Leggi tutto…


Venezia aprile 1945

Il nostro 25 aprile

Pubblicato il

di Marco Pondrelli Come tutti gli anni il 25 aprile porta polemiche sempre più ridicole. La censura contro Scurati è certamente deprecabile ma in questi anni abbiamo assistito a episodi altrettanto gravi. Nelle nostre città si sono vietate mostre, proiezione di film e presentazioni di libri nel silenzio di tutti coloro che oggi si indignano (spesso […]

Leggi tutto…


Golpe di Stato. Neofascisti, servizi segreti, P2: tutti gli attacchi a una Repubblica incompiuta. Antonella Beccaria

Pubblicato il

di Marco Pondrelli In conclusione del suo pregevole lavoro Antonella Beccaria citando il militare spagnolo José Dìaz de Villegras scrive che ‘affinché un’idea, per quanto inverosimile, diventi patrimonio fittizio delle masse, occorre che sia ripetuta senza requie, nonostante la sua confutabilità a fronte di oggettivi dati di fatto’ [pag. 355], è quella che il militare […]

Leggi tutto…


guerra no

La denuncia dei portuali: in Italia stanno sbarcando molti mezzi militari americani

Pubblicato il

di Valeria Casolaro da https://www.lindipendente.online Il Collettivo Autonomo dei Lavoratori Portuali (CALP) di Genova ha denunciato un nuovo sbarco di mezzi militari nel porto ligure, arrivati a bordo di una delle navi della compagnia saudita Bahri (le “navi delle armi”) e diretti a Camp Darby. Secondo The Weapon WATCH, l’Osservatorio sulle armi nei porti europei e mediterranei, […]

Leggi tutto…


censura

La repressione non è solo a Pisa

Pubblicato il

di Marco Pondrelli La giusta indignazione per i fatti successi a Pisa continua ad avere eco nel dibattito politico. Personalmente prendo atto che la polizia ha ritenuto giusto intervenire contro gli studenti che manifestavano pacificamente, mentre a suo tempo ritenne che un’azione contro qualche migliaio di fascisti che facevano il saluto romano ad Acca Larenzia […]

Leggi tutto…


UNA GIORNATA DI INAUDITA VIOLENZA DI FRONTE AL LICEO RUSSOLI DI PISA

Pubblicato il

pubblichiamo questa lettera appena arrivata in redazione seguita dai link ai video delle cariche della polizia. Siamo convinti che non servano ulteriori commenti Questo il testo di una lettera che come docenti del Liceo Russoli abbiamo mandato a varie testate locali e nazionali. La lettera non è espressione del collegio dei docenti (e non ce […]

Leggi tutto…


25aprile

I valori dell’antifascismo e la confusione della sinistra

Pubblicato il

di Marco Pondrelli Come ogni anno il 25 aprile è momento di polemica, quest’anno dobbiamo rilevare addirittura le uscite della seconda carica dello Stato, prima su via Rasella e poi sul significato di questa ricorrenza. Non ci si poteva aspettare altro da un orgoglioso militante del Movimento Sociale però allo stesso tempo non basta criticare […]

Leggi tutto…


Via Rasella, fascismo e antifascismo – Con il prof. Angelo D’Orsi

Pubblicato il

di Giulio Chinappi Le infauste dichiarazioni del presidente del Senato, Ignazio La Russa, sull’attentato di Via Rasella sono il punto di partenza per questo dialogo con il prof. Angelo D’Orsi, che affronta la tematica del fascismo e dell’antifascismo in Italia a pochi giorni dal 25 aprile. Unisciti al nostro canale telegram […]

Leggi tutto…


Historia magistra vitae… Intervista allo storico, professor Angelo d’Orsi

Pubblicato il

di Alba Vastano da http://www.blog-lavoroesalute.org Disintermediati dai social e condizionati dal tam-tam h.24 delle news televisive, viviamo in full immersion nell’informazione mainstream e i più, orfani della conoscenza storica e quindi delle dinamiche che hanno segnato i grandi mutamenti sociali, economici e politici, tendono a soffermarsi sui fatti attuali, quasi mai legati propriamente alle fonti storiche che ne accertino la veridicità. E per […]

Leggi tutto…


scuola striscione

La vergognosa circolare del ministro dell’istruzione

Pubblicato il

di Luca Cangemi (associazione comunista Olga Benario) Nelle scuole italiane arriva una vergognosa circolare del ministro dell’istruzione (e del merito!) in occasione dell’anniversario del crollo del Muro di Berlino. Un volantino di volgare propaganda, ignobilmente trasformato in comunicazione istituzionale, che gronda di anticomunismo ignorante e feroce. Grave appare non solo l’imposizione di una lettura ideologica […]

Leggi tutto…


Due agosto. Perché quella strage ? Perché di quelle dimensioni, proprio a Bologna e proprio nel 1980?

Pubblicato il

di Leonardo Masella Affinchè la solidarietà per i parenti delle vittime di quella strage che fece 85 morti e 200 feriti, non si riduca alla solita rituale celebrazione, sarebbe importante concentrarsi sulla ricerca della verità su quella strage, che è ben lontana dall’essere trovata. Bisognerebbe promuovere convegni, scrivere articoli, libri, ma tutto ciò non si […]

Leggi tutto…


nazisti ucraini

La peste nera in Europa

Pubblicato il

di Nico Maccentelli da https://www.sinistrainrete.info In occasione dell’anniversario della strage di Odessa, avvenuta il 2 maggio del 2014, e che è possibile approfondire sulla stessa Carmillaonline qui e su L’Interferenza qui, intendo mettere in rilievo un fenomeno preoccupante che si stagliando in Italia e in Europa in generale e che sostanzialmente si basa sullo sdoganamento, e direi la “santificazione”, […]

Leggi tutto…