Messaggio inviato al Ksm dai giovani de L’Ernesto

Cari compagni,

vi inviamo i più sentiti auguri dall’Italia.

Come Giovani Comunisti della Rivista L’Ernesto, siamo molto interessati al vostro 8º Congresso che prende il via oggi a Praga.

Il processo di integrazione europea va avanti, ma purtroppo non per unire i bisogni ed i diritti delle giovani generazioni, ma solo i capitali e lo sfruttamento. Oggi i giovani italiani ed i giovani della Rep. Ceca sono uniti nella lotta contro l’imperialismo statunitense: la decisione di costruire una nuova base militare sia a Vicenza che nel vostro paese, mette in evidenza quanto forte è la presenza dell’imperialismo in Europa. Questo ci impone quindi di sviluppare ancora di più la nostra cooperazione, incrementando la realizzazione di iniziative comuni e la costruzione di un unico e forte fronte europeo di lotta contro la guerra e la politica militarista.

Per questi motivi siamo molto interessati a migliorare il nostro rapporto politico e a rafforzare la nostra cooperazione nella lotta per:

respingere il trattato di riforma costituzionale europeo;
impedire la costruzione della scudo anti-missile in Europa e la costruzione di nuove basi militari Nato ed Usa;
opporsi alla privatizzazione dell’istruzione, avviata con la carta di Bologna;
contrastare questo crescente anticomunismo che colpisce la vostra organizzazione e che fa parte di una più complessa campagna europea che mira ad equiparare comunismo e nazismo.
Buon lavoro e buon congresso!

Saluti rivoluzionari
Francesco Maringiò – a nome dei Giovani Comunisti de L’Ernesto