Dalla redazione de l’ernesto su l’anonimo romano

Dopo le pubblicazioni di alcune poesie del anonimo romano, abbiamo ricevuto numerose telefonate e qualche commento.
Molti ci hanno chiesto chi fosse l’anonimo romano, altri ancora hanno ritenuto la poesia su Claudio Grassi un attacco de l’ernesto ai compagni di essere comunisti.
Altri ancora hanno polemizzato con alcuni commenti che ci sono arrivati e che come nostra consuetudine pubblichiamo.
Ai nostri lettori precisiamo quanto segue:
1) l’anonimo romano è un autorevole dirigente politico che però non appartiene all’area de l’ernesto
2)le poesie che ci è stato richiesto di pubblicare sono tratte da un libro in pubblicazione
3)abbiamo ospitato le poesie de l’anonimo senza alcun intento polemico con essere comunisti peraltro avrete occasione di verificare come i bersagli della satira si indirizzino in più direzioni
4)la satira non ci ha mai spaventato neppure quando è diretta contro di noi
5)non è nostro costume oberare la censura sui pezzi che riceviamo, a meno che non contegano affermazioni di tale gravità da non giustificarne la pubblicazione.

la redazione de l’ernesto on line