ORDINE DEL GIORNO (prima firmataria L.Menapace)

A noi che ci firmiamo pare che nel corso dei due giorni di dibattito al Cpn siano emerse esigenze molto diversificate.
Ci intratteniamo su un paio di esse: la forma-partito e gli aggiornamenti teorici.

Di qualunque tipo sia l’esito pratico della nostra storia, a noi pare che per trasformare la forma novecentesca del partito politico occorra più e più articolata e flessibile capacità organizzativa, non meno; e che sia necessario trovare forme adatte alla molteplicitò dei soggetti, tipica delle società complesse.
L’organizzazione del molteplice richiede procedure chiare, mandati a termine, segmenti brevi e verificabili nel passaggio delle informazioni, deleghe pattuite su progetti, onestà e limpidezza nei rapporti.
Comunque, qualsiasi forma o relazione o rete organizzativa deve promuovere, rispettare e valorizzare la rappresentanza di genere.

In secondo luogo, segnaliamo alcuni punti o temi teorici non chiariti, non aggiornati, non interpretati: essi rimangono come buchi neri che inghiottono la materia del dibattito, invece di farla diventare alimento generale.
Questi punti o temi vanno affrontati e non ripetuti ogni volta in forma più stanca o più irata.
Per ottenere ciò noi proponiamo una serie di seminari pratici (“teoria d’occasione”, cioè elaborazione politica generale da questioni concretamente vissute dai soggetti).
Questi seminari possono produrre materiale per una comunicazione periodica online di teoria, che abbia struttura semplice, scrittura rigorosa e chiara, elaborazione dalla prassi personale sperimentata.

Essi sono:

– un seminario in autunno su Rosa Luxemburg per affrontare, attraverso il suo pensiero e la sua straordinaria personalità, la parola comunismo; e sulla assoluta attualità delle sue idee politiche economiche e organizzative.

– Un seminario sulla laicità e sulla religione, come sostegno millenario del monoteismo e del patriarcato.

– Un seminario sul patriarcato come ispiratore della cultura occidentale, della educazione sessista e della scuola.

– Un seminario sull’economia della riproduzione (lavoro/lavori).

Lidia Menapace
Rosangela Pesenti
Imma Barbarossa
Pasquale Voza
Eleonora Forenza
Giovanna Capelli
Patrizia Arnaboldi
Marina Melappioni
Nando Mainardi
Erminia Emprin
Lucia Saglia
Rossella Giordano
Donatella Linguiti
Grazia Monitoro
Cristiana Morsolin
Alessandro Favilli
Giovanna Capelli
Patrizia Poselli

(Assunto dall’assemblea)